La Gnp lancia il comparatore dei fondi

A
A
A

Uno strumento utile per orientarsi e conoscere le forme di previdenza complementare, gratuito e di facile consultazione.

di Redazione3 aprile 2013 | 14:20

ARRIVA IL COMPARATORE – L’evento più importante dell’anno in tema di welfare e pensioni aprirà le porte di Palazzo Mezzanotte a Milano il prossimo 16 maggio ma la Giornata Nazionale della Previdenza lancia già una serie di novità che attireranno da subito molti visitatori sul sito della manifestazione. A cominciare dal comparatore dei fondi, uno strumento utile per orientarsi e conoscere le forme di previdenza complementare, che permette – in modo facile e gratuito – di comparare le linee dei fondi pensione aperti, dei fondi pensione negoziali, di Pip e della gestione separata.

COME FUNZIONA – Cliccando su uno dei 4 bottoni (ad esempio fondi aperti) apparirà l’elenco di tutti i fondi aperti autorizzati; ogni fondo ha in genere tre o più linee di investimento; le linee sono caratterizzate da un profilo di rischio diverso: ad esempio la linea Tfr è molto protettiva (come le linee garantite) e tende a riprodurre il rendimento del Tfr (trattamento di fine rapporto per i dipendenti). Stesso ragionamento per i fondi negoziali e per i Pip. A questo punto si possono comparare i fondi per linee omogenee (ad esempio le linee obbligazionarie, Tfr o bilanciate) oppure anche per linee con diverso profilo rischio rendimento.

METTERE A CONFRONTO – Utilizzando l’apposita casella, posta a sinistra rispetto alla descrizione dei fondi, e premendo successivamente il pulsante “Compara i Fondi“, è possibile mettere a confronto i rendimenti e i grafici di diversi fondi (fino a un massimo di tre in contemporanea). Il confronto sulla medesima schermata è possibile solo all’interno di ciascuna tipologia (ad esempio su “fondi pensione aperti” o su “fondi negoziali”). Naturalmente si può sempre scegliere di aprire due o più schermate, anche su diverse tipologie, e procedere poi alle comparazioni e, se necessario, alle stampe delle schermate. Le quotazioni dei fondi sono aggiornate settimanalmente per garantire la massima accuratezza nelle elaborazioni.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

BlackRock, il fondo a misura di prudenza

Fondi, top e flop del 25/09/18

Fondi, top e flop del 21/09/18

Fondi, top e flop del 19/09/18

Haxe guida per l’Europa di Investec AM

Doppietta di nomine per Jupiter AM

Una semestrale Mirabaudlante

Neuberger Bergman, arriva il fondo Clo Income

Pictet: biotecnologie, che forza!

Lombard Odier, una nomina per la svolta digitale

Investimento passivo, una falsa sicurezza

Investimento passivo, una falsa sicurezza

Enasarco, arriva l’interrogazione parlamentare

Trimestre a tutta raccolta per T. Rowe Price

Candriam, sostenibili per vocazione

Dws, cambia la guida nel Sud Europa

Vontobel AM rafforza la squadra obbligazionaria

Fondi, fuga dagli emergenti

Capitali, come portarli all’estero (legalmente)

L’industria dei fondi vale una montagna di soldi

Fondi passivi sostenibili, la strada è ancora lunga

Rompere gli schemi dell’asset allocation

Fondi, se resta solo la commissione di performance (o quasi)

Strategie multi asset per mantenere la rotta

Syz AM, un miliardo di motivi per sorridere

Fondi, la commissione di gestione è sotto pressione

Fidelity, you pay…less

Multi asset, una passione in evoluzione

SdR18/Bottillo (Natixis IM): “Attivi, what else?”

SdR18/Giorgi (Blackrock): “Il nostro Universe”

La raccolta ci mette l’Anima

Caso Vegagest, due ipotesi e un silenzio assordante

Assogestioni: Carreri vicepresidente con il nuovo budget

Ti può anche interessare

Mondiali di calcio, vincerà la Germania. Lo dice il gestore

I tedeschi favoriti per la vittoria della competizione, secondo i calcoli di UBS ...

Axa, assicurati e premiati

Un concorso con un’innovativa dinamica di instant win che integra il canale WhatsApp con quello pi ...

Nuovo fondo sull’high yield Usa per Bny Mellon Im

Il BNY Mellon U.S. High Yield Beta Fund è gestito da Mellon Capital Management Corporation, societ ...