GAM holding, l’azionario non è in un momento facile: in Italia puntare su banche e utilities

A
A
A
di Gianluca Baldini 20 Maggio 2014 | 10:16
Ecco dove puntare, secondo Gianmarco Mondani, cio e co-founder di GAM Lugano, per non avere brutte sorprese dal mercato equity nel 2014.

ISOLE FELICI A PREZZI STRACCIATI – E’ un mercato difficile quello che attende gli azionisti nel 2014. Lo spiega all’interno di un’intervista con Bluerating Gianmarco Mondani, cio e co-founder di GAM Lugano e gestore del fondo GAM Star Lux Alpha. Se da un lato le borse sono in un momento difficile, è anche vero che esistono delle isole felici a prezzo di saldo che possono regalare buoni rendimenti. Quali? Le grandi banche italiane, ma anche le utilities. Ma non solo. Per sapere quali, basta guardare la nostra video intervista.

Ecco il video (5 minuti circa)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Gam, ultima tappa per chiudere la vicenda dei fondi ARBF

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Gam, in Cina, è il momento di guardare alle banche e all’old economy

NEWSLETTER
Iscriviti
X