Fundlogic Alternatives – Indus Pacifichoice Asia tenta il riscatto

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 30 Maggio 2014 | 14:02
Dopo un 2013 deludente, complici le tensioni innescate dalla Federal Reserve sui mercati emergenti, Fundlogic Alternatives – Indus Pacifichoice Asia prova a ripartire

FUNDLOGIC ALTERNATIVES GUARDA ALL’ASIA – Fundlogic Alternatives – Indus Pacifichoice Asia in dollari è un fondo mobiliare aperto di diritto estero gestito da Fundlogic Alternatives Plc che punta ad ottenere rendimenti elevati in relazione al profilo di rischio del portafoglio, indipendentemente dalle oscillazioni delle borse valori di riferimento, grazie all’acquisto di titoli e derivati su azioni emesse da società di grandi dimensioni, con sede o attive nell’area Asia-Pacifico, compresi i mercati emergenti.

PRIMO RIMBALZO DOPO QUALCHE TENSIONE – Con un ulteriore rialzo dello 0,47% segnato il 28 maggio il fondo ha riportato sul 3% le perdite da inizio 2014, rimbalzando di un 7% abbondante dai minimi visti a inizio mese e riducendo a meno di 6 punti (-5,9%) la perdita segnata negli ultimi 12 mesi. Il 2013 si era chiuso con un calo delle quotazioni del 7,29% su base annua, complice le tensioni sui mercati emergenti seguite alla decisione della Federal Reserve di rallentare gli acquisti di bond sul mercato. Di poco positivo, invece, il risultato a tre anni: +2,8% circa. Lanciato a inizio 2011, il fondo ha raggiunto un patrimonio di oltre 181 milioni di dollari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Invesco è la regina dell’informatica

Mercati, ipotesi cambio di regime

Top 10 Bluerating: Amiral Gestion vince nell’area Euro

NEWSLETTER
Iscriviti
X