Street (State Street Global Advisors): eurozona uno dei nostri temi chiave

A
A
A
Avatar di Redazione 23 Luglio 2014 | 07:41
Secondo il capo economista dell’area Emea di State Street Global Advisors, i Paesi che meglio performeranno nella regione traineranno anche quelli più periferici.

EUROZONA IN RECUPERO – “Il recupero in atto nell’eurozona è uno dei nostri cinque temi chiave del 2014, e continuiamo a credere nell’Europa”. Così Bill Street, capo economista dell’area Emea di State Street Global Advisors, al quale BLUERATING ha chiesto un breve commento sui prossimi mesi dell’anno. “I Paesi che meglio performeranno nella regione traineranno anche quelli più periferici. Se guardiamo ai rendimenti, vediamo numerose opportunità: azioni dei Paesi periferici, small cap e titoli high yield trarranno sicuri benefici. La Spagna sta oggi guidando la ripresa, ma crediamo che tutti i Paesi periferici dell’eurozona che mostrino una disciplina simile miglioreranno nella seconda metà dell’anno”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

State Street GA: dai tagli Bce poco effetto sul credito

State Street: occorrà tempo per valutare impatto manovra Bce

State Street mette in guardia: l’euro sopravvalutato

NEWSLETTER
Iscriviti
X