Giri di poltrone, manager lascia Julius Baer per la concorrenza

A
A
A
Maria Paulucci di Maria Paulucci 6 Gennaio 2015 | 11:30
Il cambio di casacca è formalmente avvenuto all’inizio di dicembre. Ecco di chi si tratta e, soprattutto, qual è stata la sua destinazione.

DA JULIUS BAER A RAIFFEISEN – Il fund selector Stefan Lutz (nella foto) si è unito al team di Raiffeisen Schweiz come capo della ricerca sui fondi, lasciando la rivale zurighese Julius Baer. Lo riferisce il sito web Citywire Global. Lutz è formalmente entrato nel gruppo all’inizio di dicembre. Il team supervisionerà la ricerca sui fondi e la consulenza in tutta la rete Raiffeisen Bank, che comprende più di 300 banche in Svizzera. Inoltre, la squadra ora offre anche i propri servizi di ricerca sui fondi a Notenstein Private Bank.

ESPERIENZE NEL CREDIT SUISSE E IN VONTOBEL
– Prima di entrare in Raiffeisen Schweiz, Lutz ha trascorso quattro anni e mezzo con Julius Baer, dove ha lavorato come senior fund analyst responsabile per l’azionario asiatico e dei fondi a reddito fisso. All’inizio della sua carriera Lutz ha anche lavorato presso il Credit Suisse, dove è stato capo della squadra per la gestione del portafoglio e della selezione dei fondi su mandati multimanager. Inoltre, ha lavorato per Bank Vontobel AG.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Julius Baer, piano per cavalcare il Dragone

Kairos: “Investimenti sostenibili oggi per un futuro migliore domani”

Allarme conti per Julius Baer

NEWSLETTER
Iscriviti
X