T. Rowe Price, le masse salgono a 773 miliardi nel primo trimestre

A
A
A
Avatar di Diana Bin 5 Maggio 2015 | 11:40
T. Rowe Price, gruppo Usa del risparmio gestito entrato di recente in Italia con l’apertura di una branch, ha chiuso il primo trimestre del 2015 con un patrimonio in gestione di 772,7 miliardi di dollari.

PATRIMONIO IN CRESCITA – T. Rowe Price (nella foto il numero uno in Italia Donato Savatteri), gruppo Usa del risparmio gestito entrato di recente in Italia con l’apertura di una branch, ha chiuso il primo trimestre del 2015 con un patrimonio in gestione di 772,7 miliardi di dollari, in crescita rispetto ai 746,8 miliardi di fine 2014. Quotata dal 1986 sul listino NASDAQ di New York e parte dell’indice S&P 500, sin dall’Ipo la società ha sempre distribuito dividendi, cresciuti costantemente in ogni trimestre, come nel periodo in esame.  Quanto alle performance di investimento, per i 3 anni terminati al 31 marzo 2015, il 75% dei fondi ha sovraperformato le medie comparabili di Lipper in termini di ritorno assoluto; percentuale che sale al 79% a 5 anni e all’88% a 10 anni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, le occasioni più ghiotte e ignorate su cui puntare

Investimenti, Cina caput mundi della ripresa

Investimenti 2020, le 5 domande da porsi per T. Rowe Price

NEWSLETTER
Iscriviti
X