Old Mutual GI nomina un nuovo ceo

A
A
A
di Diana Bin 12 Agosto 2015 | 14:30
Il gruppo ristruttura l’attività di wealth management a seguito dell’acquisizione di Quilter Cheviot.

BUXTON – Old Mutual Global Investors ha un nuovo chief executive officer: si tratta di Richard Buxton (nella foto), che prende il posto di Julian Ide, in uscita dal gruppo. Nel nuovo ruolo Buxton – che faceva già parte del gruppo da luglio 2013, dopo una precedente esperienza in Schroders – continuerà a gestire il fondo Old

Mutual UK Alpha da 2,2 miliardi di sterline.

BAINES
– Parallelamente, Old Mutual Wealth ha nominato nuovo chief investment director Martin Baines, già ceo di Quilter Cheviot, ovvero la società che la stessa Old Mutual Wealth ha rilevato nel corso di quest’anno. David Loudon prenderà il post di Baines a capo di Quilter Cheviot. Lui e Buxton riporteranno direttamente a Baines, mentre Paul Feeney rimane ceo di Old Mutual Wealth.

RISTRUTTURAZIONE – La ristrutturazione, ha spiegato il gruppo, offre l’opportunità di sfruttare al meglio il mix di competenze di Quilter Cheviot e Old Mutual Global Investors a beneficio della clientela, anche se i brand e le offerte delle due società rimarranno distinti.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Old Mutual Wealth cede le attività di asset management Single Strategy

I migliori gestori di settembre sono Blackrock, Alliance Bernstein e Financiere de l’Echiquier

Old Mutual Global Investors, al via il fondo Strategic Absolute Return Bond

NEWSLETTER
Iscriviti
X