Guillermo Ossés entra in Man Glg per guidare le strategie obbligazionarie sui mercati emergenti

A
A
A
di Gianluca Baldini 25 Gennaio 2016 | 15:06
Man Glg, divisione di Man Group dedicata alla gestione discrezionale di investimenti long-only e alternativi, annuncia l’ingresso di Guillermo Ossés come responsabile per le strategie obbligazionarie sui mercati emergenti.

Man Glg, la divisione di Man Group plc dedicata alla gestione discrezionale di investimenti long-only e alternativi, annuncia che Guillermo Ossés è entrato nella società con il ruolo di responsabile per le strategie obbligazionarie sui mercati emergenti. Sarà basato a New York.
 
Ossés vanta 24 anni di esperienza negli investimenti a reddito fisso dei mercati emergenti. Proviene da HSBC Asset Management, dove dal 2011 ha operato come Head of Emerging Market Debt, gestendo attivi peroltre 20 miliardi di dollari. In precedenza, Ossés è stato gestore di portafogli obbligazionari emergenti a Pimco, dopo un periodo trascorso, sempre nel settore dei mercati emergenti, a Barclays Capital e a Deutsche Bank. Laureato in economia presso la Universidad Católica di Córdoba in Argentina, ha conseguito un Mba presso il Massachusetts Institute of Technology Sloan School of Management.
 
L’arrivo di Guillermo segue l’acquisizione di Silvermine e il recente ingresso di Himanshu Gulati lo scorso anno, a dimostrazione dell’impegno di Man GLG ad espandere la propria presenza negli USA e rafforzare ulteriormente le competenze della società. Guillermo Ossés riporterà a Teun Johnston, co-CEO di Man Glg.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Clarke lascia la guida di Man Group, il presidente Roman sarà il nuovo ceo

Man, forze contrastanti nel mercato delle commodity

Fondi, da Man un nuovo Ucits sulle materie prime

NEWSLETTER
Iscriviti
X