Articoli con tag : mercati emergenti

Consulenti, i mercati emergenti diventano sempre più interessanti

di Redazione

La ripresa economica assume sempre più la forma di una V. E anche se in alcune regioni il rimbalzo è stato meno solido, in altre, come in Cina, le condizioni economiche sono tornate in gran parte ai valori pre-Covid (a luglio gli utili industriali hanno segnato un aumento del 20% su base annua). N ...

continua

Consulenti, uno sguardo ai mercati emergenti

di Redazione

Nei mesi scorsi, la maggior parte delle banche centrali dei mercati emergenti ha operato tagli netti dei tassi di riferimento, per contrastare lo shock economico causato dalla pandemia. Ma è stata una scelta sostenibile? E cosa possiamo aspettarci in futuro? Tratta il tema Nikolay Markov, senior ec ...

continua

Investimenti, bond emergenti sugli scudi

di Redazione

Vi proponiamo di seguito un commento sulle prospettive per il debito dei mercati emergenti e sulle differenze tra debito in valuta forte e debito in valuta locale a cura di Jeremy Cunningham, Investment Director per il reddito fisso di Capital Group. A seguito dell’estrema volatilità sperimen ...

continua

Investimenti, sulla strada degli emergenti

di Redazione

Manraj Sekhon, CIO, Emerging Markets Equity di Franklin Templeton Investments, illustra le prospettive a metà anno del team, parlando anche di come la crisi del COVID-19 abbia impresso un’accelerazione ai trend secolari che sono i propulsori di opportunità nei mercati emergenti. Con il rallentam ...

continua

AcomeA SGR: “Come investire sui mercati emergenti”

di Redazione

Nelle ultime settimane, i mercati azionari emergenti hanno vissuto un forte rally dai livelli minimi di marzo. Dopo aver perso quasi un terzo del valore da inizio anno al 23 marzo, in meno di 3 mesi l’indice MSCI Emerging Market ha recuperato buona parte di quanto perso nel primo trimestre. Certam ...

continua

Coronavirus, non dimentichiamo le opportunità dei mercati emergenti

di Redazione

A cura del Team Fixed Income, M&G Investments. I Paesi emergenti ultimamente hanno visto anche altri effetti, in aggiunta a quelli tragici dell’epidemia di Covid-19 sulla società e l’economia, con il marcato ampliamento degli spread. I fattori in gioco sono stati tre. Prima di tutto è arri ...

continua

Pictet AM, un anno più robusto per i mercati emergenti

di Hillary Di Lernia

Dopo una performance poco brillante nel 2019, Pictet AM si aspetta che il 2020 metta a segno un cambio di passo per la crescita del PIL nella maggior parte dei mercati emergenti. In particolare, la Turchia potrebbe registrare un rimbalzo della crescita maggiore, dopo 18 mesi difficili. Al secondo po ...

continua

Mercati emergenti, Societe Generale: nuovi certificati Cash Collect Plus+

di Hillary Di Lernia

Societe Generale, banca leader nel mercato degli strumenti quotati, porta su EuroTLX due nuovi certificati Cash Collect PLUS+ su Panieri di valute emergenti. Questi nuovi strumenti consentono di investire su un Paniere di valute emergenti, con il meccanismo PLUS+ di protezione a scadenza. In part ...

continua

Comgest: “Giappone, un mercato pieno di opportunità ma incompreso”

di Hillary Di Lernia

Si è tenuto oggi l’evento “ALL’INCONTRO CON I GESTORI” a Milano a cura di COMGEST sul tema dell’andamento dei mercati azionari con un focus particolare sul globale, emergente e Giappone. Vi presentiamo una sintesi dell’evento.   “ll 2019 è stato un anno positi ...

continua

Obbligazionario emergente, un’alternativa per diversificare il portafoglio

di Hillary Di Lernia

Un commento sulle opportunità all’interno dell’obbligazionario emergente a seguito dell’inversione della curva dei rendimenti a cura di Peter Becker, Investment Director di Capital Group. Una curva dei rendimenti invertita è uno degli indicatori di recessione più citati, ma è davvero ...

continua

Pictet AM: “I Paesi dell’Europa centrale si dimostrano resilienti”

di Hillary Di Lernia

Le economie dei Paesi dell’Europa centro-orientale sono riuscite a generare tassi di crescita sorprendentemente robusti e sembrano essersi disallineati dal rallentamento dell’eurozona. La loro resilienza può essere attribuita a un’incoraggiante domanda interna, trainata dal credit ...

continua

Candriam: venti di supporto per i Mercati Emergenti

di Hillary Di Lernia

L’atteggiamento accomodante della FED è di supporto per i Mercati Emergenti ed evidenzia la volontà di prevenire un eventuale deterioramento dell’attività economica, derivante principalmente dalle tensioni commerciali. A nostro avviso le Banche Centrali di diversi Paesi emergenti seguiranno l ...

continua

Investimenti, i danni dei dazi

di Hillary Di Lernia

I mercati emergenti hanno subito una profonda trasformazione negli ultimi vent’anni, aumentando non soltanto in termini di dimensioni ma anche di portata. Tuttavia lo scontro commerciale USA-Cina potrebbe seriamente pesare sulla loro crescita. Michael Vander Elst, CFA, Portfolio Manager Fix ...

continua

GAM Investments, Mercati Emergenti: “Non chiamateli immaturi”

di Hillary Di Lernia

L’economia globale continua a fare i conti con numerose fonti di incertezza, dalle politiche monetarie alle problematiche di carattere politico. A questo proposito i mercati emergenti, soggetti adulti nel mercato globale e affatto immaturi come dicono alcuni, continuano a rappresentare un’o ...

continua

Cina, la regina dei mercati emergenti

di Hillary Di Lernia

Siete pronti per il nuovo leader globale? E’ innegabile il ruolo cruciale detenuto dai mercati emergenti, e in particolar modo dalla Cina, nel mondo degli investimenti. E anche se ancora non si conosce la data precisa, gli economisti sono d’accordo sul fatto che la Cina supererà gli Sta ...

continua

Jupiter AM: “Il tesoro nascosto dei mercati emergenti”

di Hillary Di Lernia

Le banche dei Mercati Emergenti spesso non sono viste come istituti efficienti ed a misura d’investitore. E in effetti, in molti casi, è proprio così. Tuttavia, esistono delle eccezioni. Charlie Sunnucks, gestore del team Global Emerging Markets di Jupiter AM spiega che, se si superano cert ...

continua

Mercati emergenti, cavallo vincente del 2019?

di Hillary Di Lernia

Le economie dei mercati emergenti stanno già superando quelle delle controparti sviluppate. E saranno ulteriormente favorite da un rimbalzo. Questo è ciò che si evince dall’approfondimento “Fixed Income: previsioni per le obbligazioni dei mercati emergenti”, a cura di Mary-Therese Bart ...

continua

UBP: mercati emergenti, chi vince e chi perde nel 2019

di Redazione

Nel 2019 recessione meno dura per l'Argentina, accelera la crescita il Brasile. Ancora rischi in Turchia. Il punto. ...

continua

Asset allocation, una nuova scommessa sugli emergenti

di Redazione

Tornare a scommettere su questa asset class, ecco perchè ...

continua

Cambiano gli emergenti nel portafoglio

di Francesca Vercesi

Sdr18: intervista esclusiva a Michele Quinto, Franklin Templeton. Gli emergenti di qualche anno fa non sono quelli di oggi. Cambiano i nomi e le tematiche al centro di questa asset class. ...

continua

Ubs: puntare sui mercati asiatici, ma in modo selettivo

di Luca Spoldi

UBS: IN ASIA CONCENTRATEVI SUGLI UTILI – Con la tensione creatasi tra Corea del Nord e Stati Uniti a livello di guardia, conviene ancora investire sui mercati azionari asiatici? Sì secondo Mark Haefele e Min Lan Tan, rispettivamente Global Chief Investment Officer e Head APAC Investment Offic ...

continua

Rimosso Yao Gang, il re delle Ipo cinesi: era corrotto

di Luca Spoldi

CINA: GANG COLPEVOLE DI CORRUZIONE – Yao Gang, dal 2008 vice presidente e numero due della China securities regulatory commission (Csrc, l’equivalente cinese della Consob, ndr), considerato il “re delle Ipo” cinesi, è stato giudicato colpevole di corruzione al termine di un’indagine d ...

continua

Cina, prima condanna per manipolazione dei mercati tramite lo speed trading

di Luca Spoldi

SHANGHAI, PRIMA CONDANNA PER SPEED TRADING – Un tribunale di Shanghai ha inflitto una multa da 101 milioni di dollari a Yishidun International Trading, emettendo un’ordinanza di carcerazione, sospesa, per due suoi dirigenti, in quello che è stato la prima causa in Cina contro un’azienda d ...

continua

State Street: rendimenti sui T-bond e dollaro visti in calo dopo ultima mossa Fed

di Luca Spoldi

FED, TUTTO COME PREVISTO – Nessuna sorpresa ieri al termine del Fomc, con la Federal Reserve che ha alzato come previsto di un quarto di punto il costo del denaro negli Usa, anche se nel successivo commento il tono, apparso “neutro”, sembra suggerire che fino a dicembre potrebbero non esse ...

continua

Qatar isolato dopo attentato londinese

di Luca Spoldi

QATAR ISOLATO – Egitto, Arabia Saudita, Emirati Arabi e Bahrein hanno interrotto i rapporti diplomatici col Qatar, dopo le tensioni seguite all’attentato di Londra di sabato scorso e le accuse nuovamente lanciate a Doha per il presunto appoggio fornito a gruppi islamisti. L’Arabia Saudita ...

continua

Seul testa sistema di pagamento digitale per polizze sanitarie

di Luca Spoldi

SEUL INTEGRA INSURTECH E BLOCKCHAIN – Kyobo Life, una compagnia assicurativa controllata dal governo coreano, testerà per la prima volta una implementazione della tecnologia blockchain nell’ambito dei pagamenti di polizze assicurative a Seul nel corso dell’anno. La scorsa settimana il gov ...

continua

S&P Global Ratings: la volatilità è destinata a rimenere alta sugli emergenti

di Luca Spoldi

EMERGENTI, QUADRO RESTA VOLATILE ANCHE IN EMEA– Quali sono le prospettive per le economia emergenti all’interno dell’area Europa-Medio Oriente e Africa (Emea)? Secondo gli esperti di S&P Global Ratings le condizioni finanziarie esterne restano contraddistinte da una elevata volatilità ...

continua

Scandalo 1MDB, le autorità di Singapore fanno scattare le prime sospensioni

di Luca Spoldi

MAS SOSPENDE EX BANCHIERE GOLDMAN SACHS – La Monetary Authority of Singapore ha annunciato oggi in una nota che sospenderà per 10 anni Tim Leissner, che era direttore della controllata locale di Goldman Sachs e presidente delle attività nel Sud Est asiatico del gruppo, dall’operare nel set ...

continua

6 titoli asiatici ad alto dividendo che piacciono a Barron’s

di Luca Spoldi

ASIA, INVESTITORI PIU’ PRUDENTI – Giornata interlocutoria per i listini asiatici, che da inizio anno guadagnano attorno all’8% in media, con Tokyo che ha visto l’indice Nikkei225 chiudere a 19.371,46 yen (-0,04%), Shanghai e Hong Kong chiudere a -0,30% e solo Shenzen guadagnare lo 0,08%. ...

continua

Yuan in recupero sul dollaro, borse asiatiche emergenti positive

di Luca Spoldi

LO YUAN RECUPERA SUL DOLARO – Yuan che recupera terreno contro dollaro dopo un deciso rialzo dei tassi spot offshore in risposta al tentativo di Pechino di arginare i deflussi di capitale che stanno intaccando le riserve di valuta estera e di stabilizzare i cambi quando mancano solo più 15 gi ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X