Bond, un super gestore per Mediolanum

A
A
A

Charles Diebel nuovo capo del fixed income per i fondi del gruppo guidato da Massimo Doris. E’ un veterano dell’industria.

Andrea Telara di Andrea Telara11 marzo 2019 | 10:38

Lavora nell’industria finanziaria dal 1988 e per questo è considerato un veterano. Charles Diebel (nella foto), gestore obbligazionario di lunga data, è da qualche settimana il nuovo capo del reddito fisso della controllata irlandese di Mediolanum, dove si concentrano le attività di gestione del risparmio del gruppo guidato da Massimo Doris. A riportare la notizia è il settimanale Milano Finanza di sabato 9 marzo, che ripercorre la carriera di Diebel. Il gestore proviene dal gruppo Aviva, dove è rimasto per 4 anni, occupandosi di strategie nel fixed income. Prima ancora, il gestore da poco approdato a Mediolanum è stato head of market strategy di Loyds Bank Corporate Markets ed head of rates strategy di Nomura International e di Rbs. Il suo percorso professionale è iniziato nel lontano 1988 come trader nel gruppo American Express ma nel suo curriculm ci sono anche significative esperienze in altre società big del mondo finanziario come Societe Generale, Thomson Financial e Barclays.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, il messaggio di Doris sul Coronavirus

Banca Mediolanum, un dipendente positivo al Coronavirus

Consulenti, anche le reti soffrono il Coronavirus

Credem, ingaggio di peso da Mediolanum

Banca Mediolanum, Doris fissa gli obiettivi per i Pir

Banca Mediolanum, nel 2019 un utile da record

Ceo paperoni, Foti e Doris tra i big italiani

Mediolanum: il 2020 inizia col botto, in attesa dei Pir

Mifid 2, le grandi reti gongolano con le commissioni

Mediolanum, il regalo speciale di Doris ai nipoti

Mediolanum chiude il 2019 in bellezza: super raccolta e bonus per i fb

Banche e reti, in Borsa è stato un anno da leoni

Banca Mediolanum, il 2019 in 5 notizie

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Banca Mediolanum, la raccolta sfonda quota 3 miliardi

Banca Mediolanum, sospeso il consulente Ajmone Cat

Ennio Doris scala la piramide dei miliardari

Mediolanum, gran reclutamento a ottobre

Banca Mediolanum: Doris compra un altro pezzo di Mediobanca

Banca Mediolanum, i Doris si rafforzano

Banca Mediolanum, il wealth management ha un nuovo timoniere

I Doris fanno pulizia

Mediolanum e la settima arte

Mediolanum, Doris paladino contro il caro tasse

Doris stoppa Del Vecchio

Banche e reti, i tre tori che fanno gola a Piazza Affari

Mediobanca, Doris si schiera con Nagel

Consulenti, lutto nella rete di Banca Mediolanum

Mediolanum, preparatevi al super dividendo

Reti, le montagne russe ad agosto

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Mediolanum, la family (banker) si allarga

Banca Mediolanum, archiviata l’indagine su Berlusconi

Ti può anche interessare

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore del 6/11/2019

Ecco la migliore e la peggiore performance giornaliera nella categoria dei fondi di investimento c ...

Asset allocation: le mosse estive sui bond

La nuova dialettica delle Banche centrali sembra essere stata cruciale per la flessione dei rendimen ...

Goldman Sachs cavalca il Dragone

Novità in asia per Goldman Sachs. Come riportato da Milano Finanza, la società ha richiesto alle a ...