Investire nel mercato turco con Dexia

A
A
A
di Francesco D'Arco 16 Luglio 2008 | 14:30
Dexia Asset Management, in collaborazione con Deniz Portfolio Management, centro di gestione degli investimenti di Deniz Bank, banca turca, lancia due nuovi fondi: Dexia Equities L Turkey e Dexia Bonds Turkey, che offrono opportunità per soluzioni d’investimento sul mercato turco.

Il primo è un comparto del fondo di diritto lussemburghese Dexia Bonds e investirà in titoli emessi dal governo turco e in Eurobbligazioni denominate in lire turche emesse dalle organizzazioni internazionali. Il benchmark di riferimento è il JP Morgan Turkey.

Dato un preciso livello di rischio, il fondo mira a superare la performance dell’indice di 100 punti base su un ciclo operativo continuo di 3 anni.

Il secondo, invece, è un comparto del fondo di diritto lussemburghese Dexia Equities L e attua un processo di selezione delle azioni, attraverso una combinazione di analisi fondamentale e quantitative. Il fondo mira a superare del 2% la performance del benchmark, che è il MSCI Turkey, composto da 30 azioni Blue Chip inserite nell’Istanbul Stock Exchange.

COMMENTO
Dexia scommette sul mercato turco, puntando sia sull’azionario, sia sull’obbligazionario. Da valutare nell’ottica di una diversificazione del portafoglio.


Trovi la scheda completa
su ADVISOR di luglio

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Dexia, Francia e Belgio ci mettono altri soldi

Dexia: dalla Commissione Ue il via libera al salvataggio

Dexia, il pareggio dei conti è atteso nel 2018

NEWSLETTER
Iscriviti
X