Milano vuole continuare a salire

A
A
A
di Luca Spoldi 14 Gennaio 2013 | 08:37

Milano apre la settimana in leggero rialzo, con l'attenzione degli operatori concentrata su Generali e Telecom Italia


MILANO PARTE BENE– Piazza Affari sembra intenzionata a proseguire nel suo allungo anche stamane, con l’indice Ftse Mib a +0,30% dopo un quarto d’ora di lavoro, l’Ftse Italia All-Share che segna +0,31% e l’Ftse Italia Star che oscilla a +0,33%. Tra le blue chip guadagnano oltre un punto a testa Salvatore Ferragamo, dopo l’anticipazione che i dati del quarto trimestre 2012 saranno positivi, Pirelli & C., Fiat, Banco Popolare e Impregilo, mentre sono in modesta lettera Prysmian, Atlantia ed Eni.

OCCHI SU GENERALI E TELECOM – Attenzione anche a Telecom Italia, dopo i segnali di apertura in sede Ue a riforme di settore che favoriscano il consolidamento delle telecomunicazioni europeee, e a Generali, che stamane presenta a Londra il nuovo piano industriale che prevede nuovi tagli di costi per 600 milioni di euro e un rafforzamento dei coefficienti di solvibilità al 160% entro il 2015, con una focalizzazione sulle attività “core” assicurative e un rafforzamento in particolare del ramo Danni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti