Milano in calo: Saipem torna a correre, frena Banco Popolare

A
A
A
di Luca Spoldi 26 Aprile 2013 | 15:49

Il migliorato giudizio di Morgan Stanley (a "overweight" da "underweight") consente a Saipem di riprendere quota, mentre su Banco Popolare si concentrano le prese di profitto


FINALE IN RIPRESA DOPO UNA SEDUTA SOTTOTONO – Piazza Affari chiude in modesto calo l’ultima seduta della settimana, con l’indice Ftse Mib a -0,51%, mentre l’indice Ftse Italia All-Share cede lo 0,46% e il paniere Ftse Italia Star recupera lo 0,87%. Tra le blue chip tricolori si mette in luce Saipem seguita a distanza da Ansaldo Sts, Mediobanca, Mediolanum e Telecom Italia, mentre le prese di profitto si concentrano in particolare su Banco Popolare, Fiat, A2A e Prysmian.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X