Cedola del 3% (lordo) per il nuovo bond callable di Goldman

A
A
A
di Gianluca Baldini 15 Settembre 2016 | 08:45

Goldman Sachs ha lanciato lanciato una nuova emissione di obbligazioni Callable Tasso Fisso in Dollari Usa. I bond, con durata 10 anni, offrono agli investitori cedole annuali fisse pari al 3,00% lordo (2,22% netto).

L’emittente, in virtù della caratteristica Callable, ha facoltà di rimborsare anticipatamente le obbligazioni al 100% del valore nominale, a partire dall’inizio del terzo anno fino alla fine del nono, con cadenza annuale.

Il rimborso del capitale e il pagamento delle cedole avvengono nella valuta di denominazione: l’investitore è esposto pertanto al rischio derivante dalle variazioni del rapporto di cambio tra la valuta di denominazione dei titoli (dollaro Usa) e l’euro. L’eventuale deprezzamento della valuta di denominazione rispetto all’euro avrebbe un impatto negativo sul controvalore in euro delle obbligazioni.

I bond sono quotati sul Mercato Telematico delle Obbligazioni di Borsa Italiana, sul segmento EuroMOT, con codice di negoziazione ISIN XS1402088170.

L’emittente, Goldman Sachs International, è caratterizzata da  rating A1 di Moody’s, A di S&P e A di Fitch.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: le opportunità della duration lunga sui bond

Mercati, bond: le nuove emissioni governative e corporate sotto la lente

Mercati: Pil Usa oggi sotto i riflettori

NEWSLETTER
Iscriviti
X