Articoli con tag : bond

Obbligazioni, le nuove emissioni governative e corporate della settimana

di Carlo Aloisio

L’implicito rialzo dei rendimenti obbligazionari, conseguenza delle aspettative di ripresa inflattiva soprattutto negli Usa, ha rallentato l’emissione di nuovi titoli nelle ultime due settimane ed indebolito anche i mercati azionari. La forte pressione della scorsa settimana sull’argomento si ...

continua

Voglia di rendimento. I nuovi bond governativi e corporate sotto la lente

di Carlo Aloisio

In questa settimana si sono evidenziati alcuni fattori macroeconomici che hanno condizionato i mercati, soprattutto nella parte governativa come non si vedeva da qualche tempo. In particolare il fattore inflazione è tornato in primo piano. In generale c’è l’inflazione buona e quella negativa, ...

continua

Amundi: nei mercati emergenti la differenza la faranno i fondamentali

di Stefano Fossati

“Gli investitori globali stanno attualmente affrontando due sfide fondamentali: trovare un discreto rendimento per i loro portafogli a reddito fisso in un mondo di tassi di interesse ultra-bassi o negativi e avere una certa esposizione alla crescita a un prezzo ragionevole. Gli asset dei merca ...

continua

J.P. Morgan AM, sui bond “fiducia sol a chi la merita”

di Gianluigi Raimondi

Le valutazioni delle obbligazioni Investment Grade hanno fatto parecchia strada negli ultimi dieci mesi. “A livello complessivo sull’asset class siamo cauti, ma troviamo ancora alcune opportunità”, fanno notare da J.P. Morgan AM. Ecco di seguito la view dettagliata degli analisti ...

continua

Eisinger (Vanguard) “Scenario favorevole per i bond dei mercati emergenti”

di Gianluigi Raimondi

In questa prima parte dell’anno la distribuzione dei vaccini sostiene una robusta ripresa economica e le banche centrali globali mantengono una politica monetaria estremamente accomodante. “Questo scenario favorisce i mercati emergenti, che sono in una posizione relativamente favorevole per ...

continua

Effetto Draghi sui bond italiani

di Carlo Aloisio

Il primo effetto dell’incarico all’ex governatore della Bce per formare un nuovo Governo si è visto sullo spread dei nostri titoli di Stato, sceso rapidamente in prossimità dei 100 basis point nei confronti del Bund tedesco decennale, con minimi di rendimento in area 0.57% sul Btp decennale. L ...

continua

Investire all’inizio di un nuovo ciclo. La view di Pimco

di Gianluigi Raimondi

“L’economia globale non è ancora fuori pericolo e la traiettoria della pandemia influenzerà senza dubbio la velocità della ripresa economica. La politica economica è un altro fattore chiave che potrebbe portare a sorprese sia al rialzo che al ribasso. Un significativo sostegno moneta ...

continua

Biden presidente, che cosa cambia per i bond dei mercati emergenti

di Stefano Fossati

“Il cambiamento più visibile della nuova presidenza Biden sarà proprio il ritorno a un modus operandi più conforme e prevedibile. I mercati accoglieranno con favore il venir meno di una simile fonte di volatilità e in particolare gli asset dei mercati emergenti, sia debito che azioni, dovr ...

continua

Bond: le nuove emissioni della settimana sotto i riflettori

di Carlo Aloisio

Settimana che sul fronte interno si sviluppa intorno alle dimissioni del Governo, una situazione che per il momento grosso impatto sui mercati non ha certo avuto. Infatti salvo un piccolo sussulto dello spread, tra il nostro Btp benchmark decennale ed il Bund tedesco, passato dai minimi sotto 115 al ...

continua

Bond, le nuove emissioni governative e corporate della settimana sotto la lente

di Carlo Aloisio

Occhi puntati sulle banche centrali e su Washington questa settimana, dove si dovrebbe essere posta fine alla battaglia dialettica prima, e del forte scontro successivamente, tra l’ex presidente Trump ed il neo presidente Biden, ora nel pieno delle sue funzioni. I mercati stanno premiando questa p ...

continua

Asset allocation: un’oasi per i cercatori di rendimento

di Redazione

Di seguito un commento sui bond high yield in euro, a cura di Mike Della Vedova, co-gestore del fondo T. Rowe Price Funds SICAV – Global High Income Bond, T. Rowe Price. Le turbolenze del 2020 hanno trasformato il mercato dei bond high yield in euro (HY) in modo strutturale. Cosa è cambiato, cosa ...

continua

Asset allocation: i sei argomenti più seguiti sul mercato obbligazionario

di Redazione

 Di seguito la Pillola settimanale ad opera del Centro Studi BGSAXO, “I sei argomenti più seguiti sul mercato obbligazionario e come trarne vantaggio”. Si sente molto parlare della impennata della curva dei rendimenti USA ma non si sa come sfruttarla nella propria strategia di trading. Ebb ...

continua

Bond: le nuovi emissioni governative e corporate della settimana

di Carlo Aloisio

Quello che è successo nel nostro Paese negli ultimi giorni ricalca la morale della favola di Esopo in cui il grido “al lupo, al lupo” era stato sempre un falso allarme e poi la volta in cui è stato autentico non fu preso in considerazione. Allo stesso modo, il disappunto di Renzi verso il Gove ...

continua

Bond: le nuove emissioni governative e corporate di inizio 2021

di Carlo Aloisio

Si può affermare al 100% che tutti non vedevano l’ora di lasciarsi alle spalle il 2020 che ha segnato il mondo in ogni settore e che non sarà certo ricordato con piacere. Tralasciando ogni considerazione politico-sociale sul 2020, una breve analisi finanziaria ci porta ad alcuni momenti chiave c ...

continua

Outlook per il credito, altri “fallen angel” cadranno in Europa

di Stefano Fossati

“Il credito europeo non è sfuggito all’ondata globale di ‘fallen angel‘, i bond declassati al di sotto del rating investment grade. La domanda ora è se abbiamo superato la fase più difficile. In linea generale, le attese sono per una ripresa del trend dei declassamentiR ...

continua

Il 2021 secondo Cesarano (Intermonte Sim)

di Gianluigi Raimondi

La fine dell’anno sta portando ad alcuni spunti importanti per immaginare i temi che potrebbero caratterizzare l’anno in arrivo. Ecco di seguito la view di Antonio Cesarano, Chief Global Strategist di Intermonte Sim. Il consensus generale è per il 2021 molto compatto Ottimista sui targe ...

continua

Perché continuare a investire nei bond nonostante i tassi di interesse negativi?

di Stefano Fossati

“La teoria finanziaria tradizionale presuppone che gli investitori con portafogli bilanciati, tipicamente ponderati 60/40 a favore delle azioni, si aspettano di ottenere dall’allocazione azionaria guadagni in conto capitale e crescita, mentre la componente obbligazionaria offrirebbe reddito ...

continua

JP Morgan: “Sui bond valutazioni elevate, ma non eccessive”

di Gianluigi Raimondi

Le notizie positive sul vaccino anti-Covid e uno stock crescente di obbligazioni a rendimento negativo hanno indotto gli investitori a puntare su emissioni societarie di minore qualità. “Tuttavia, nonostante la recente performance positiva, le valutazioni dei corporate bond high yield potrebb ...

continua

Mercati Emergenti: ultimo rifugio dei rendimenti positivi per i bond

di Alessandro Fugnoli

“Si guarda l’azionario con i suoi multipli tirati e viene voglia di rifugiarsi nei bond. Si guardano i bond con i loro rendimenti negativi e viene voglia di rischiare sull’azionario“. Ad affermarlo è Alessandro Fugnoli, strategist di Kairos, che di seguito spiega neldettaglio la pro ...

continua

El Hombre Mundial. I nuovi bond governativi e corporate sotto la lente

di Carlo Aloisio

Questo maledetto 2020 oltre a tutti i guai che ha provocato a livello mondiale si è portato via anche Paolo Rossi, simbolo di una squadra che per qualche giornata aveva fatto dimenticare agli italiani i problemi della quotidianità che in quel 1982 non erano inferiori a quelli che viviamo oggi. La ...

continua

Bce, gli acquisti di bond entrano nel settimo anno: cosa cambierà giovedì

di Stefano Fossati

“La Banca Centrale Europea darà indicazioni il prossimo giovedì, su questo non c’è dubbio. Nell’ultimo incontro dell’ottobre 2020 ha annunciato una ricalibrazione degli strumenti di politica monetaria sulla base delle nuove proiezioni di crescita e inflazione, al fine di r ...

continua

Asset allocation: c’è sempre spazio per i bond

di Redazione

Di seguito una analisi sull’asset allocation a cura di Peter De Coensel, CIO Fixed Income di DPAM. Il boom degli asset dei mercati finanziari, dopo il brusco crollo di marzo 2020, è stato trainato principalmente dagli effetti combinati e rafforzanti delle misure straordinarie di stimolo monet ...

continua

La situazione italiana e i nuovi bond governativi e corporate sotto la lente

di Carlo Aloisio

In un momento in cui vi è una netta distinzione tra i mercati, che anticipano la possibile ripresa economica post vaccino, e l’economia reale che si trascina in una spirale di crisi, la cui uscita ancora non vede neppure la luce fioca di una lucciola, ci sono dei “nipotini di Stalin” che fann ...

continua

Outlook 2021: le previsioni di Allianz Global Investors

di Gianluigi Raimondi

“Se da un lato gli investitori possono approcciarsi al 2021 con ottimismo, in vista della messa sul mercato di un vaccino efficace contro la Covid-19, dall’altro l’andamento della ripresa economica resta incerto. È necessario quindi diversificare in un’ampia gamma di strumenti, non solo ...

continua

Asset allocation: occhio al rischio inflazione per i bond

di Redazione

Qui di seguito un’analisi dedicata al mondo obbligazionario a cura di NN IP Per la prima volta in molti anni, il mondo potrebbe essere sull’orlo di un’inflazione in costante aumento. L’impatto della pandemia di Covid-19, unito alle crescenti tendenze inflazionistiche e alla forte ...

continua

Welcome back Janet. L’analisi del mercato obbligazionario e le nuove emissioni

di Carlo Aloisio

Sono due i fattori che tengono banco sui mercati internazionali, da una parte l’aumento del ventaglio di vaccini anti covid prodotti da altre case farmaceutiche, dopo la Pfizer, giunte alla fine della sperimentazione e che si apprestano alla vendita del prodotto entro poche settimane; dall’altra ...

continua

La nuova risk parity

di Alessandro Fugnoli

Quando il movimento operaio internazionale, a metà dell’Ottocento, iniziò a pensare alla rivoluzione, il passaggio dal capitalismo al comunismo fu concepito come diretto, veloce e pulito. Ma già nei decenni successivi ci si rese conto che le cose, soprattutto nelle società occidentali, erano p ...

continua

Bond e oro come àncora di sicurezza, azioni come driver di profitto. L’outlook di mercato 2021

di Stefano Fossati

“Gli sviluppi dell’economia e del mercato azionario nel 2021 dovrebbero essere dominati dal prolungamento degli stimoli monetari. Alla luce del massiccio aumento del quantitative easing promosso da Fed e Bce durante la seconda metà del 2020, per l’anno prossimo possiamo aspettarci svilupp ...

continua

Ora il Tesoro punta anche sui bond dollari. I nuovi governativi e corporate sotto la lente

di Carlo Aloisio

Mentre i listini azionari seguono un trend decisamente rialzista, cavalcando l’onda positiva delle notizie che si susseguono sulle possibilità che i vaccini possano agire con alte percentuali di successo, l’economia reale è pesantemente penalizzata dal look down e guarda sempre con attenzione ...

continua

Opportunità derivanti da grandi rotazioni. L’outlook 2021 di Amundi

di Gianluigi Raimondi

Amundi ritiene che nel 2021 saranno in gioco quattro principali temi globali. eccoli di seguito. 1 – Ripresa lenta e irregolare dal virus La durata dell’epidemia alla fine determinerà la forma della ripresa e crediamo che provare a definirla come una ripresa a V, U o K possa essere fuorviante. ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X