Criptovalute, quotazioni in calo dopo notizie negative

A
A
A
di Luca Spoldi 26 Giugno 2018 | 08:59

Criptovalute ancora in calo

Continua il momento negativo per le quotazioni delle principali criptovalute, complici una serie di ulteriori notizie negative. Nell’ultima settimana, il Bitcoin ha ceduto il 6,88% pur avendo recuperato ieri l’1,7% chiudendo a 6.272 dollari. Ancora peggio è andata all’Ethereum, che ha lasciato sul campo l’11,74% in settimana (rimbalzando poi dell’1,35% ieri, a 459 dollari).

Crisi non colpisce solo i Bitcoin

Non si sono salvati neppure il Ripple (-10,76% in settimana, recupero dello 0,69% ieri a 0,481647 dollari), il Bitcoin Cash (-14,9% prima del recupero dello 0,69%), l’Eos (-22,65% e +3,61% rispettivamente) e il Litecoin (-16,56% e +1,69%). L’elenco delle criptovalute che nell’ultima settimana hanno registrato perdite a doppia cifra prosegue con lo Stellar, il Cardano e lo Iota, mentre il Tron, decima maggiore criptovaluta per capitalizzazione, ha limitato i danni con una perdita del 9,41% sulla settimana.

Pesa hackeraggio Bithumb

In totale, soltanto 10 delle prime 200 criptovalute per capitalizzazione segnano un risultato positivo nell’ultima settimana di scambi. A influre così negativamente sull’umore degli investitori sono notizie come l’ennesimo caso di hackeraggio di un sito di scambio di criptovalute, il coreano Bithumb (settima maggiore piattaforma di scambio di criptovalute al mondo secondo il sito Coinmarketcap, che avrebbe subito un furto del valore di 32 milioni di dollari).

Giappone chiede più controlli a bitFlyer

Non meno negativa è stato l’impatto della richiesta delle autorità giapponesi a bitFlyer, il maggiore sito di scambi di criptovalute in Giappone, di sospendere la creazione di nuovi account sinchè non saranno prese misure più stringenti per la sicurezza degli utenti. La stessa richiesta, vincolante, è stata avanzata ad altre cinque piattaforme di scambio online di criptovalute i cui controlli all’attività di riciclaggio di denaro sporco sono apparsi insufficienti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Morgan Stanley pronto a lanciare un nuovo fondo sul Bitcoin

Bitcoin: per John Bollinger il target è tra 48.000 e 50.000 dollari

Mercati, Tesla tornerà ad accettare pagamenti in Bitcoin

NEWSLETTER
Iscriviti
X