Ecco perchè una Ferrari rende di più di una casa

A
A
A
di Redazione 29 Marzo 2013 | 10:21

Secondo i calcoli del Financial Times sui dati degli ultimi 10 anni forniti da Knight Frank, una Ferrari ha una capacità di rivalorizzarsi del 395%, seconda solo all'oro (434%)


INVESTIMENTI – La caccia all’investimento migliore è un cruccio di molti risparmiatori, soprattutto in un periodo di forte crisi come quello in cui stiamo vivendo. Dai gioielli, all’oro, alle case: ecco quali sono gli investimenti principali dei ricchi del pianeta e il loro livello di rendimento in una classifica Financial Times e riportata dal portale Idealista.it.

MI COMPRO UNA FERRARI – Secondo le misure del quotidiano britannico, infatti, sui dati degli ultimi 10 anni forniti da Knight Frank, una Ferrari, per esempio, ha una capacità di rivalorizzarsi del 395%, seconda solo all'oro (434%). Per questo le 499 unità dell'ultimo modello della scuderia di Maranello sono andate a ruba, nonostante il prezzo non proprio accessibile: circa 1,35 milioni di euro.

OPERE D’ARTE E APPARTAMENTI – Seguono le monete preziose, un appartamento a Hong Kong, i francobolli da collezione, un appartamento a San Paolo e le opere d'arte. Si tratta però di investimenti da multimilionari, soprattutto se pensiamo alle opere d'arte di artisti come Picasso o Modigliani, che nelle ultime aste hanno fatto segnare le cifre record.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X