Chip, l’app che ti fa spendere i soldi in maniera migliore

A
A
A
di Redazione 10 Luglio 2017 | 13:49

In un’intervista sul The Guardian i fondatori Simon Rabin e Nick Ustinov spiegano Chip, la nuova app dedicata soprattutto ai millennials che ha l’obiettivo di farti risparmiare. O meglio di “aiutarti a spendere i soldi in maniera migliore”

Come funziona? Chip monitora le finanze e quando vede che sono abbastanza, senza nemmeno farsi notare, sottrae un po’ di risparmi e li custodisce in un fondo separato. Inoltre, ti avverte in caso di scoperto, cioè quella situazione in cui l’importo degli addebiti in conto corrente eccede quello degli accrediti. Ti mette in guardia sui guadagni mensili e su ciò che ti sta facendo sperperare.

La compagnia sta anche per lanciare una nuova forma di credito, “Smart Credit”, per chi proprio non riesce a non andare in rosso. Metterà sul conto 100 sterline, prima che questo scenda sotto lo zero, offrendo tassi di interessi migliori di quelli bancari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bce, tassi invariati. “Adeguamenti a dicembre”

Consulenti, ecco tutte le app che vi possono aiutare

Back to school: l’importanza dell’education finanziaria

NEWSLETTER
Iscriviti
X