Fintechage Awards, ecco i migliori consulenti premiati a Rimini

A
A
A
di Finanza Operativa 19 Maggio 2017 | 10:00
Solo posti in piedi ieri sera nella gremitissima area Private Lounge, allestita presso il Palacongressi di Rimini, per la cerimonia di consegna dei Bluerating Awards, affidata alla conduzione di Marco Muffato, coordinatore della redazione di Bluerating.com e Bluerating Magazine. Come da programma, nel tardo pomeriggio del primo giorno di ITForum 2017 Blue Financial Communication ha consegnato i premi dedicati ai migliori consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede con il supporto del main sponsor Fidelity International e degli sponsor Capital Group, Comarch e Natixis Global AM.
 
I Bluerating Awards sono andati a 15 consulenti di banche e società del settore, tre per ciascuna delle cinque categorie previste: Woman, Junior, Top Entry, High Fidelity e Manager. Nicola Ronchetti, business director GfK Eurisko, ha consegnato il titolo alle tre cf che si sono distinte nella categoria Woman. Joe Capobianco, direttore generale dell’Ocf, ha dato la coppa ai tre giovani selezionati nella categoria Junior. I tre Top Entry hanno ricevuto il premio dalle mani di Mario Ambrosi, presidente di Efpa Italia.

Il presidente di Anasf Maurizio Bufi, poi, in linea con la sua trentennale carriera sotto la bandiera di Sanpaolo Invest, ha conferito il riconoscimento ai tre vincitori della categoria High Fidelity. Infine Massimo Arrighi, partner A.T. Kearney con una pluriennale esperienza ai vertici di importanti realtà del mondo bancario assicurativo e del risparmio gestito, ha “incoronato” i tre che si sono imposti nella categoria Manager.

Ed ecco le 15 eccellenze distintesi ai Bluerating Awards tra una rosa di 54 candidati, presentate categoria per categoria.
 
WOMAN
Nadia Masini, Azimut
Rosalia Giommi, Consultinvest
Sonia Locatelli, Credem
 
JUNIOR
Pietro Calì, Copernico
Pierluigi Massaro, FinecoBank
Luca Francescato, Valori & Finanza
 
TOP ENTRY
Giorgio Angiolini, Azimut
Luca Lambrugo, Finanza & Futuro
Gianni Pipparelli, Widiba
 
HIGH FIDELITY
Adriano Tota, Allianz Bank
Innocenzo Panebianco, IWBank
Andrea Gualdi, Widiba

MANAGER
Antonio Peccati, Allianz Bank
Andrea De Santis, Finanza&Futuro
Marco Lorenzoni, FinecoBank
 
A seguire, i tre premi speciali: uno alla carriera per Ennio Doris, fondatore e presidente di Banca Mediolanum, che ha voluto inviare alla platea dei Bluerating Awards un videomessaggio, uno al top manager del settore più giovane, Gian Maria Mossa, amministratore delegato di Banca Generali, e uno a Carla Rabitti Bedogni quale presidente dell’Organismo di vigilanza e tenuta dell’Albo unico dei consulenti finanziari (Ocf), l’istituzione che con il suo impegno sta facendo crescere la professione.
 
Il premio speciale a Mossa, che non ha potuto essere presente, è stato ritirato da Andrea Ragaini, vice direttore generale di Banca Generali con responsabilità su wealth management, mercati e prodotti, mentre il riconoscimento per il presidente Rabitti Bedogni è stato consegnato dal presidente di Blue Financial Communication Denis Masetti al direttore generale di Ocf Joe Capobianco.
 
L’appuntamento con la seconda edizione dei Bluerating Awards è a metà 2018.
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram ISPB: dai FintechAge Awards un riconoscimento all’innovazione di Alfabeto

Fideuram ISPB: dai FintechAge Awards un riconoscimento all’innovazione di Alfabeto

Fideuram ISPB: dai FintechAge Awards un riconoscimento all’innovazione di Alfabeto

NEWSLETTER
Iscriviti
X