Fib di forza fino a 21.400 punti e sopra il terzo target rialzista

A
A
A
di Finanza Operativa 12 Luglio 2017 | 18:00

Ampia candela bianca per il Fib, il future con scadenza settembre legato all’indice Ftse Mib, che si è  spinta fino a 21.400 punti oggi. Rompendo con decisione l’intervallo (compreso tra 21.160 e 20.500 punti) in cui oscillava da due mesi e avvicinando i top di 21.500 di aprile. La seduta di oggi è trascorsa, dopo l’open a 21.140, con il bottom a 21.115 punti e il top a 21.400 appunto. La media mobile a 21 sedute passa ora a 20.906 punti. La tenuta di 21.100 ha così fatto scattare i long e portato a superare il terzo target a 21.340 punti.

Con il superamento di 21.400 punti i target successivi sono individuabili prima a 21.500 punti in prima battuta, in seguito, a 21.625 e 21.750/800 punti. Infine 21.900/20 e 22.000 punti. Per contro, nell’ipotesi in cui derivato dovesse tornare al di sotto di 21.300, sostegni a 21.160, 21.000 e  ancora 20.800 e 20.650 punti.  M.M.

Ita40Sep17Daily

Da lunedì 3 luglio l’IDEM, il mercato dei derivati di Borsa Italiana, ha prolungato gli orari di negoziazione: la sessione diurna e la sessione serale sono consecutive. Le proposte immesse nella sessione diurna, se non ancora eseguite o se parzialmente eseguite, potranno  concludere il contratto nella sessione serale. I contratti conclusi nel corso dell’intera seduta di negoziazione continua (diurna e serale) formeranno un’unica posizione contrattuale ai fini della loro marginazione. Il prezzo di chiusura è calcolato sulla media, ponderata per le quantità, dei prezzi dell’ultimo 5% dei contratti scambiati antecedenti le ore 17.38.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future riprendono fiato

Mercati: Fib pronto ad aggiornare il top. Dax ed Euro Stoxx future in rincorsa

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx future: prossima fermata sui top di agosto

NEWSLETTER
Iscriviti
X