Igd al test della resistenza statica. I prossimi target

A
A
A
di Finanza Operativa 13 Settembre 2017 | 17:00

Igd (Immobiliare Grande Distribuzione) SIIQ sta tentando di oltrepassare la resistenza statica di medio-lungo termine posta a quota 0,880. Certo, tutti i principali indicatori e oscillatori tecnici sono ormai in territorio di ipercomprato. Tuttavia, visti i volumi sostenuti, è probabile un ulteriore allungo prima di un eventuale pausa di consolidamento (preludio a un successivo ulteriore rialzo).

In quest’ottica, dal punto di vista operativo, i prossimi obiettivi sono individuabili a 0,910 in prima nbattuta e, successivamente, nell’area compresa tra 0,930 e 0,950. Fondamentale però posizionare uno stop loss a 0,865, livello al di sotto del quale si profilerebbe una correzione verso 0,850 prima e 0,837 poi, rispettivamente i livelli dove transitano le medie mobili a 21 e 50 sedute.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Igd

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib ancora in laterale. Dax ed Euro Stoxx 50 future riprendono quota

Mercati, tempi duri per l’euro dopo e parole della Fed

Mercati: Fib alla finestra, Dax ed Euro Stoxx 50 future in cerca di un supporto

NEWSLETTER
Iscriviti
X