Cerificati, da Leonteq un Express su Axa, Generali e Swiss Re

A
A
A
di Finanza Operativa 3 Ottobre 2017 | 13:00

Leonteq, emittente svizzero tra i leader in Europa per i prodotti strutturati, ha quotato sul mercato EuroTlx (Cert-X) un certificato di tipo “ Multi Express con Barriera” caratterizzato da un autocall trigger discendente e strutturato su un paniere composto da tre azioni del settore assicurativo europeo. Nel dettaglio, il basket sottostante comprende tre big cap di primaria importanza del comparto: la francese Axa, l’italiana Generali e la svizzera Swiss Re. La valuta di negoziazione del certificato è l’euro, la data di rimborso è stata fissata all’8 giugno del 2020 e il codice Isin è CH0366220942.

Le caratteristiche del certificato

L’emissione è contraddistinta dalla condizione “Worst of“, e ciò significa che la performance del certificato stesso dipenderà dalla dinamica del titolo all’interno del paniere sottostante con il rendimento inferiore. La barriera, di tipo “europea”, prevede un monitoraggio solo alla scadenza (ossevazione al 1° giugno 2020, data coincidente con l’ultimo giorno di contrattazione) ed è al 50% dai livelli di rilevazione iniziali (23,72 euro per Axa, 13,88 euro per Generali e 88,10 franchi per Swiss Re). Più nel dettaglio, per quanto poi attiene alle singole barriere fissate per ognuno dei sottostanti, per Axa la barriera è a 11,86 euro, livello che dista il 53,5% dall’attuale quotazione del titolo, per Generali la barriera è a quota 6,94 euro, che dista circa il 56% dal livello di mercato attuale, e per Swiss Re è a 44,05 franchi (quasi il 50% dal prezzo corrente del titolo). Questo certificato prevede inoltre una cedola annua dell’8% condizionatamente a un livello di trigger del 75%. Dal sesto a dodicesimo mese di quotazione il livello autocall trigger è del 100%, dal tredicesimo al ventiquattresimo mese scende al 95%, dal venticinquesimo al trentesimo scende al 90% e, infine, dal trentunesimo al trentaseiesimo mese è pari all’85%.

Analisi azioni del basket sottostante

Axa segna sul listino di Parigi un rialzo da inizio 2017 di oltre il 6%, performance che però sale a circa il 40% se calcolata a 12 mesi. Osservando i multipli il titolo resta però in linea con quelli del comparto con un rapporto tra prezzo e utile di 10,8 e un rendimento del dividendo del 4,54%. Dal punto di vista tecnico il titolo sta testando una resistenza statica di lungo termine in zona 25,50 euro, ostacolo oltrepassato il quale i corsi avrebbero la strada spianata per allungare ulteriormente il passo verso quota 26 prima e in area 28/28,50 poi.

Generali da inizio 2017 è finora salita di quasi il 12% a Piazza Affari e negli ultimi 12 mesi la performance segna +53%. Il rapporto prezzo/utile è a 11,6 (di poco superiore alla media del comparto) ma il rendimento del dividendo, decisamente appetibile, è superiore (seppure di poco) al 5%. Dal punto di vista tecnico il titolo si sta rapidamente avvicinando al test della resistenza statica di medio termine posta a 16 euro, oltre la quale i successivi target diventerebbero 16,90 prima, 17,75/17,95 poi e ancora sui massimi del 2015 in area 18,50/18,70.

Swiss Re segna invece un ribasso prossimo al 9% da inizio anno. Ma a 12 mesi la performance resta positiva, benchè limitata al 5,6%. Il rapporto prezzo/utile è pari a 10,16 e il rendimento del dividendo è del 5,54%, valori al top nel paniere sottostante al certificato.

Tabella riepilogativa dell’Express Certificate di Leonteq su generali, Axa e Swiss Re

Autocallable su Assicurativi con Autocall trigger discendente
Issuer Leonteq Securities AG
Underlying AXA SA (CS FP Equity)
ASSICURAZIONI GENERALI (G IM Equity)
SWISS RE AG (SREN VX Equity)
Maturity 3 Years
Currency EUR
Basket Type Worst of
Autocall Observations Monthly (first observation: In 6 Months)
Coupon Trigger Level & Autocall Trigger Level
Observation Date Coupon Trigger Level Autocall Trigger Level
Month 1 75 %
Month 2 75 %
Month 3 75 %
Month 4 75 %
Month 5 75 %
Month 6 75 % 100 %
Month 7 75 % 100 %
Month 8 75 % 100 %
Month 9 75 % 100 %
Month 10 75 % 100 %
Month 11 75 % 100 %
Month 12 75 % 100 %
Month 13 75 % 95 %
Month 14 75 % 95 %
Month 15 75 % 95 %
Month 16 75 % 95 %
Month 17 75 % 95 %
Month 18 75 % 95 %
Month 19 75 % 95 %
Month 20 75 % 95 %
Month 21 75 % 95 %
Month 22 75 % 95 %
Month 23 75 % 95 %
Month 24 75 % 95 %
Month 25 75 % 90 %
Month 26 75 % 90 %
Month 27 75 % 90 %
Month 28 75 % 90 %
Month 29 75 % 90 %
Month 30 75 % 90 %
Month 31 75 % 85 %
Month 32 75 % 85 %
Month 33 75 % 85 %
Month 34 75 % 85 %
Month 35 75 % 85 %
Month 36 75 % 85 %
Coupon 8% p.a., conditional with memory effect
Strike Level 100% of the initial fixing
Barrier Level 50% of the initial fixing
Barrier Type European (observed at maturity)
ISIN CH0366220942
Prezzo 1005.92
Primo giorno di quotazione 06/06/2017

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Generali si affaccia sul dossier di CF Assicurazioni

Assicurazioni nel mirino del fisco, inchiesta a Milano

Generali, la compagnia del green

NEWSLETTER
Iscriviti
X