UnipolSai allunga il passo verso il test della trendline di lungo periodo

A
A
A
di Finanza Operativa 11 Aprile 2018 | 17:00

UnipolSai prosegue nell’uptrend iniziato dopo il completamento lo scorso marzo di un doppio minimo ascendente in area 1,90 euro. Un movimento confermato dal recente incrocio al rialzo a quota 1,98 della media mobile a 50 giorni che favorisce un ulteriore rialzo dei corsi verso il test a quota 2,080 della trendline discedente di lungo termine.

In seguito, dopo una eventuale quanto salutare fase laterale di consolidamento, i successivi target diventerebbero quota 2,11 prima e 2,15 poi. Fondamentale perà posizionare uno rigido livello di stop loss a 2 euro, dove transita il supporto dinamico di breve termine.  Da segnale che il titolo vanta al momento un dividend yield del 7,13%, tra i più alti del Ftse Mib.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
UnipolSai

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, ecco l’Etf giusto per sfruttare i maxi dividendi

Piaggio al test della resistenza statica di lungo periodo

UBS AM propone il primo ETF high dividend yield ESG in Europa

NEWSLETTER
Iscriviti
X