Fib in stand by in prossimità del supporto statico

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 4 Settembre 2018 | 18:00

Fib in stand by. Dopo aver beneficiato di un rimbalzo tecnico a seguito del test sul supporto statico posto a 20.235 punti, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza settembre, ha rallentato oggi il passo oscillando intorno a quota 20.500. Un movimento che mette in forse il proseguimento del recupero intrapreso ieri. Cruciale, dal punto di vista tecnico diventa a questo punto la conferma della tenuta del sostegno a 20.235.

Operativamente, solo l’eventuale superamento della resistenza statica e della coincidente media mobile a 21 sedute a 20.830 punti potrebbe favorire una credibile inversione rialzista dei corsi con primi obiettivi, nel caso, a quota 21.300 inizialmente e poi a 21.785.

Per contro, l’eventuale conferma del cedimento del sostegno a 20.235 punti innescherebbe una nuova discesa del derivato con obiettivi al di sotto della soglia psicologica dei 20.000 punti.     G.R.


 
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Franco svizzero in ripresa contro Euro. I target e gli Etn a Piazza Affari

Borse internazionali: lo scenario tecnico di Alessandro Aldrovandi

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono vigore. I target da tener d’occhio

NEWSLETTER
Iscriviti
X