De’ Longhi prossimo al test del supporto statico

A
A
A
di Finanza Operativa 12 Settembre 2018 | 17:00

De’ Longhi si muove lateralmente dall’inizio dello scorso mese di agosto nella fascia di oscillazione compresa tra quota 26,55 e 28,50 euro. Al momento i corsi si trovano in prossimità del supporto statico, ovvero sulla parte bassa del suddetto trading range dal quale potrebbero (condizionale d’obbligo) beneficiare di un rimbalzo tecnico.

In quest’ottica al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a quota 27,55, dove al momento transita la media mobile a 21 giorni e poi in area 28/28,50 euro. Di fondamentale importanza però posizionare uno stop loss a quota 26,55, al di sotto del quale si profilerebbe una correzione


 
 
 
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

De’ Longhi inverte al rialzo la rotta. I prossimi target tecnici

De’ Longhi balza a Piazza Affari dopo l’acquisto di Capital Brands. I prossimi target

Ftse Mib, test cruciale a quota 19.600. Le azioni sotto la lente

NEWSLETTER
Iscriviti
X