De’ Longhi, possibile la formazione di un movimento a “V”

A
A
A
di Finanza Operativa 18 Ottobre 2018 | 17:00

De’ Longhi ha di recente testato a quota 24,25 il supporto dinamico ascendente di medio periodo beneficiando poi di un rimbalzo tecnico che, se verrà confermato il sorpasso della resistenza di breve termine posta a quota 26, potrebbe favorire la formazione di un movimento a “V” con obiettivo finale in area 28,40 euro e intermedi a 27 e 27,75 euro.

Di cruciale importanza però posizionare uno stop loss a quota 25, dove transita il supporto dinamco di breve periodo e al di sotto del quale si profilerebbe una correzione del titolo. negli ultimi 12 mesi De’ Longhi ha lasciato sul campo a Piazza Affari circa il 5%, ma il rendimento del del dividendo è al momento pari al 3,95 per cento.    G.R.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future restano in stand-by

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della medie mobili

Mercati, Ftse Mib: ecco i livelli cruciali da tener d’occhio

NEWSLETTER
Iscriviti
X