Fib verso il test dei minimi da inizio anno

A
A
A
di Finanza Operativa 15 Novembre 2018 | 18:00

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, conferma lo sviluppo del downtrend iniziato lo scorso 8 novembre dopo il mancato superamento della resistenza statica di breve termine posta a 19.500 punti. Nella seduta odierna i corsi hanno infatti nuovamente incrociato al ribasso la media mobile a 21 giorni, al momento coincidente con la soglia tecnica e psicologica posta a quota 19.000.

Operativamente, data l’ancora ampia distanza dalla zona di ipervenduto tecnico, si profila un nuovo ritracciampento del derivato con obiettivo sul minimo da inizio anno segnato alla fine dello scorso mesde di ottobre a quota 18.360. Dopodichè, se questo livello di dimostrerà un valido sostegno, i corsi potrebbero anche disegnare un doppio minimo e rimbalzare nuovamente oltre la soglia dei 19.000 punti. In caso contrario, si profilerebbero nuovi bottom.              G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex, l’Euro/Dollaro abbandona il canale rialzista. I prossimi target

Forex, L’Euro/Yen supera la trendline ribassista di lungo termine

Mercati, il petrolio Wti allunga il passo. Le ragioni, i target e gli Etc

NEWSLETTER
Iscriviti
X