Bper allunga il passo e apre un gap rialzista

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 6 Febbraio 2020 | 17:00

Bper prosegue nel rimbalzo tecnico dopo il test del supporto statico di medio termine posto a quota 4,08 euro aprendo un gap rialzista a 4,34 euro. Un movimento che ha riportato i corsi al di sopra della trendline ascedente, ora a quota 4,40, che da dalla fine dello scorso agosto fungeva da supporto dinamico.

I prossimi target tecnici di Bper

Al rialzo i prossimi obiettivi tecnici, data l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato dei principali indicatori e oscillatori, sono individuabili in prima battuta in area 4,60/4,65 euro e dopo un’auspicabile fase laterale di consolidamento di breve periodo, in zona 4,80/4,90 euro. Fondamentale però posizionafre uno stop loss a quota 4,34.

Da rilevare poi che Bper attualmente vanta un rendimento del dividendo del 3,1%.                       G.R.

Il trend di Bper nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: eventuali ribassi saranno limitati al breve termine

Borse internazionali, lo scenario tecnico della settimana

Mercati: guai a volere anticipare eventuali ribassi dei listini

NEWSLETTER
Iscriviti
X