Finecobank, Standard Ethics alza il rating a EE+

A
A
A
Avatar di Stefano Fossati 30 Giugno 2020 | 13:00

Standard Ethics ha alzato il rating di Finecobank dal precedente “EE” a “EE+”. La società fa parte dello SE Italian Index e dello SE Italian Banks Index.

Dal maggio 2019, con l’uscita dal perimetro del Gruppo Unicredit, la banca – sottolinea Standard Ethics – ha rapidamente potenziato lo sviluppo della propria strategia di sostenibilità di lungo periodo. Sono stati conseguentemente rafforzati i temi Esg (Environmental, Social and Governance) sia dal lato del governo societario, sia per quanto riguarda i presidi dei rischi e compliance, sia dal lato della rendicontazione. In quest’ultimo caso adottando un sistema di rendicontazione extra-finanziaria standard secondo le buone pratiche di settore. Il processo è il frutto delle professionalità interne, rafforzatesi anche grazie alle esperienze maturate nel corso degli anni in uno dei maggiori gruppi bancari europei.

Secondo Standard Ethics appaiono ben trattati anche altri temi significativi, come le innovazioni tecnologiche, la fiscalità, la formazione (anche in materia di corretta concorrenza), la qualità dell’ambiente lavorativo, la cura dei propri portatori di interesse. Le indicazioni internazionali in materia di sostenibilità sono alla base delle strategie Esg. La composizione quali-quantitativa degli organi apicaIi appare ottimale: essi mantengono un elevato grado di indipendenza, pluralismo professionale ed hanno raggiunto la parità di genere.

“Siamo estremamente soddisfatti di essere considerati tra le eccellenze del settore bancario anche per quanto riguarda la sostenibilità, a conferma di come la continua crescita di Fineco sia basata sui principi di trasparenza e correttezza. Riteniamo che mantenere i nostri interessi allineati con quelli dei nostri stakeholder contribuisca a rendere più prospera, nel lungo periodo, l’intera società, e siamo impegnati nel realizzare questo obiettivo”, commenta Alessandro Foti, Amministratore delegato e Direttore generale di Finecobank.

Il giudizio EE+ nello Standard Ethics Rating è considerato pienamente “investment grade” dagli investitori che orientano le proprie decisioni verso aziende sostenibili con minore profilo di rischio reputazionale e buone prospettive nel lungo periodo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, le intriganti correlazioni tra Esg, inflazione e commodity

Consulenti e investimenti Esg, i clienti apprezzano ma non vogliono costi extra

Investimenti sostenibili: tutti i perché di una scelta vincente

NEWSLETTER
Iscriviti
X