Colpo di reni per Unieuro a Piazza Affari. I prossimi target

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 14 Luglio 2020 | 16:00

Colpo di reni per Unieuro dopo la trimestrale: i corsi hanno prima incrociato al rialzo a 7,70 e 7,85 euro, rispettivamente, le medie mobili a 21 e 50 sedute oltrepassando poi a quota 8,50 la trendline discendente di medio periodo. Un movimento, quello di recupero in atto, che ha buone chance per proseguire, data anche l’ancora ampia distanza dei principali indicatori dalla zona di ipercomprato.

I prossimi obiettivi tecnici di Unieuro

Dal punto di vista operativo, al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a 7,75 euro e in zona 11 in seguito. Attenzione però a posizionare uno stop loss in area 8,50, attuale supporto al di sotto del quale di profilerebbe una correzione.        G.R.

Il trend di Unieuro a Piazza Affari nel medio periodo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati azionari: all’orizzonte una correzione di almeno 18 mesi

Forex: l’euro conferma le aspettative rialziste contro dollaro

Mercati, come giocare in difesa attraverso il Franco svizzero

NEWSLETTER
Iscriviti
X