Osai, economia circolare, mobilità elettrica e medicale i driver post-Covid. L’analisi di Market Insight

A
A
A
di Stefano Fossati 1 Febbraio 2021 | 12:00

A cura di Market Insight

Rafforzare l’esposizione in business in rapida crescita e caratterizzati da margini più elevati e sviluppo di soluzioni per iniziative nell’economia circolare. Sono questi i punti chiave della strategia di Osai per sfruttare la forte crescita della domanda attesa nei prossimi anni, consolidando la propria posizione globale e continuando a investire in risorse umane e R&D. Prospettive apprezzate anche dal mercato, con il titolo che dal debutto all’Aim lo scorso novembre ha guadagnato circa il 250%.

“Circular economy, mobilità elettrica e guida autonoma, applicazioni laser e sviluppo del settore medicale”. Sono queste le principali aree in cui si concentreranno gli investimenti del gruppo nei prossimi anni per cavalcare la ripresa del mondo post Covid 19.

Osai Automation System è un’azienda attiva nel settore dell’automazione dei processi industriali, con soluzioni basate su sistemi standard o macchine speciali per assemblaggio e test di componenti altamente tecnologici per l’industria dei semiconduttori, l’automotive e la manifattura elettronica.

Sbarcata all’Aim di Borsa Italiana lo scorso novembre riscontrando un forte interesse del mercato, la società si prepara ora a proseguire il forte percorso di crescita degli ultimi anni dopo un 2020 inevitabilmente condizionato dalla pandemia.

Il gruppo è comunque riuscito a limitare l’impatto negativo della crisi grazie alla solidità del proprio modello di business e alla diversificazione delle attività, migliorando addirittura la marginalità nel primo semestre ed evidenziando una forte ripresa dell’entrata ordini nella seconda parte dell’anno.

E le prospettive per il futuro sembrano confermarsi molto positive grazie all’esposizione a settori caratterizzati da elevati tassi di crescita, senza dimenticare le opportunità legate alle tematiche dell’economia circolare.

“Per la crescita dei prossimi anni, saranno determinanti per Osai i settori collegati alla mobilità elettrica ed al medicale, oltre agli investimenti nell’after sales e i progetti legati al riciclo efficiente dei componenti elettronici”.

La bontà della strategia intrapresa sembra essere confermata anche dall’apprezzamento del mercato, con il titolo in borsa riuscito a più che triplicare il proprio valore in pochi mesi.

Clicca qui per leggere l’analisi completa

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: la linea delle banche centrali rimane ultraespansiva. Per ora

Azioni Aim, per Fervi crescita organica e M&A. L’analisi

Raccomandazioni e di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Stellantis

NEWSLETTER
Iscriviti
X