Man Group fa shopping negli Usa e sale in Borsa

A
A
A
di Luca Spoldi 13 Giugno 2014 | 11:05
Man Group torna in testa al Blueindex, al termine di una seduta in cui sono riaffiorati timidi acquisti. A spingere al rialzo il titolo la notizia di un’acquisizione negli Usa.

MAN TORNA IN TESTA AL BLUEINDEXMan Group conquista la vetta della classifica giornaliera tra le 40 componenti del Blueindex, grazie a una chiusura, ieri, in rialzo dell’1,28%. Il gestore britannico di fondi hedge è anche l’unico titolo del paniere ad aver guadagnato più di un punto percentuale in una seduta che ha visto riaffiorare qualche ordine d’acquisto dopo le vendite della vigilia. Le componenti del Blueindex in grado di chiudere positivamente la giornata sono comunque rimaste una minoranza: dieci in tutto, tra le quali l’unico nome italiano è quello di Mediobanca.

IL GRUPPO FA ACQUISTI NEGLI USA
– A ridestare l’interesse verso Man Group è anche la notizia data un paio di giorni fa dell’acquisizione da parte del gruppo inglese del gestore americano Pine Grove Asset Management, forte di circa 1,2 miliardi di euro di gestito, che consentirà di rafforzare la presenza nel settore dei fondi hedge sul mercato Usa. L’acquisizione, che giunge dopo che Man aveva ammesso di aver avviato trattative anche con un altro gestore americano, Numeric Holdings, e di cui non sono stati indicati i termini finanziari, sarà finalizzata nel terzo trimestre dell’anno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X