Già collocati gli ultimi diritti Creval

A
A
A

Chiusura anticipata per il collocamento dei residui diritti per sottoscrivere l’aumento da 400 milioni del Credito Valtellinese. Diritti che andranno esercitati entro il 27 giugno

Luca Spoldi di Luca Spoldi24 giugno 2014 | 08:29

GIA’ COLLOCATI I RESIDUI DIRITTI – Nessun problema per il Credito Valtellinese (Creval) che dopo aver registrato adesioni pari al 99,62% del totale delle nuove azioni offerte con l’aumento di capitale da 400 milioni di euro chiuso venerdì scorso, per un controvalore complessivo di circa 398,5 milioni, ha annunciato stamane di aver concluso in anticipo anche l’offerta in borsa dei diritti di azione non esercitati.

ESERCIZIO ENTRO IL 27 GIUGNO – La banca ha infatti collocato i residui 1.832.230 diritti, utili per la sottoscrizione, al prezzo di 0,64 euro per ogni nuova azione, di azioni ordinarie di nuova emissione e che dovranno essere esercitati, entro il 27 giugno, sulla base di un rapporto di 13 nuove azioni ogni 10 diritti.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche, primi passi verso Basilea 3

Le banche italiane aumentano la liquidità con il tiering della Bce

Banche, 9 miliardi di utili ma meno dipendenti

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Mediolanum, Doris promette un utile 2019 da record

Mediolanum, il trimestre regala masse record e dividendo

Rendiconti ex Mifid 2 e trasparenza, Mps in prima linea

Banche, l’Inventive Banking sarà fondamentale

IWBank, settebello nel reclutamento

Doris ha un tesoro di 100 milioni

Credem, destinazione innovazione

Widiba dalla parte delle start up

IWBank PI, l’evoluzione è adesso

Banche: fusione Ubi-Bper, ecco a chi e perché piace

Banche europee, l’ondata dei tagli

Fineco, reclutamento doc

Banco Bpm-Ubi, tentazione terzo polo

Pir, la sfuriata di Doris

Allianz Bank FA, advisory in riva al lago

Banche, la cooperazione vista dall’Asia

Banca Mediolanum, nuova avventura nel centro Italia

Fideuram e Sanpaolo Invest, è tempo di turnover nelle reti

Wealth management, ecco il master per i manager

BlackRock, sale la quota nei giganti bancari

Banche, i tassi hanno un conto salato

Consulenti, ecco la banca del 2029

Banche, cooperazione significa efficienza

Governo giallorosso, sulle banche poche parole

Banche online, grandissimi rischi

Banche, è crollo dei prestiti

Consulenti, ecco il segreto per non mollare

Carige, resa dei conti a settembre

Banche, lo spauracchio dei tagli al personale

Ti può anche interessare

Istat, la fiducia è ai minimi

Ancora aria di bufera per l'economia italiana con la fiducia dei consumatori ai minimi di due anni e ...

Italia, S&P congela l’entusiasmo: crescita allo 0,7%

Per l'economista l'italia rimane in un trend crescita pur nel contesto di un rallentamento per l'int ...

Intesa e Azimut, i veri big del dividendo

E’ Intesa Sanpaolo il campione italiano dei dividendi: secondo le stime pubblicate da L’ ...