Credit Agricole batte Janus Capital in volata

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 26 Novembre 2014 | 12:23
L’attesa per nuove misure della Bce e alcuni giudizi positivi dei broker continuano a far correre le quotazioni dei finanziari europei. A Wall Street si mette in luce Janus Capital

CREDIT AGRICOLE BATTE JANUS CAPITAL – E’ il Credit Agricole, con un rialzo del 2,49%, ad essersi aggiudicato ieri la vittoria di tappa tra le componenti del Blueindex, con Janus Capital (+2,34%) che a sua volta ha staccato Deutsche Bank (+1,85%), Bnp Paribas (+1,83%) e Schroders (+1,80%) sostanzialmente appaiate al terzo posto a fine giornata. Janus Capital sembra essersi giovata della notizia che Bill Gross, arrivato a fine settembre dopo la clamorosa uscita da Pimco, gestirà 500 milioni di dollari per conto di Soros Fund Management.

DRAGHI E I BROKER FANNO BENE ALLE BANCHE UE – I titoli europei appaiono in particolare beneficiare da un lato delle attese per nuovi interventi da parte della Bce dopo le recenti dichiaraizoni di Mario Draghi, dall’altro del giudizio positivo che alcune di esse (Ubs e Deutsche Bank in particolare) hanno visto confermato da parte dei broker anche in relazione alla capacità di minimizzare l’impatto negativo delle maxi-multe che stanno arrivando a molti gruppi coinvolti nelle inchieste fiscali e contro i tentativi di manipolazione del mercato dei cambi e del credito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X