Azimut, l’estero salva (ancora) la raccolta

A
A
A

Raccolta netta in settembre positiva per ca. € 241 milioni

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti10 ottobre 2018 | 15:13

A fornire ancora una volta l’assist decisivo per la raccolta del gruppo Azimut ci pensa “l’estero”. E’ questa la sintesi del settembre di Azimut, dove i risultati positivi seguono il fil rouge tessuto ad agosto. Più nel dettaglio è stata registrata una raccolta netta positiva per ca. € 241 milioni, raggiungendo così ca. € 3,6 miliardi da inizio anno.

Il totale delle masse comprensive del risparmio amministrato si attesta a fine settembre a € 52,4 miliardi, di cui € 41,2 miliardi fanno riferimento alle masse gestite.

Sergio Albarelli (nella foto), Ceo del Gruppo, commenta: “Nonostante il mese di settembre, storicamente poco dinamico per il Gruppo, abbia risentito di una crescente complessità congiunturale dei mercati, abbiamo registrato flussi positivi che portano la raccolta netta da inizio anno a circa 3,6 miliardi di euro. Un risultato ottenuto soprattutto grazie al contributo delle attività estere, che ci permettono di crescere anche nei momenti di debolezza del mercato interno.”


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, il gestito torna a correre

Reclutamento, Coppia d’assi per Azimut CM

Operazioni non autorizzate, sospeso ex Azimut CM

L’allarme di Artoni sui Btp

La fee diventa più magra

Azimut, ingresso top in Toscana

Azimut: bene il trimestre, male i nove mesi

Azimut, l’estero spinge ancora la raccolta

Azimut punta sugli alternativi con Libera Impresa Sgr

Reti, raccolta in calo ma i titoli restano un affare

Consulenza a 4 teste: la rivoluzione di Azimut

Azimut, nuovo colpo in Australia

Giacomelli ricomincia da Azimut

Reclutamento, Azimut e Banca Generali al comando

I campioni dei dividendi delle reti

Un ex Azimut nel mirino di Consob

Azimut, Peninsula primo socio

Ecco i consulenti in gara di Azimut

Bluerating Awards 2018, ecco le dodici reti in gara

La grande festa sta per finire?

L’estero spinge la raccolta Azimut

Azimut, tre motivi per cui fa gola a Mediobanca

Mediobanca-Azimut, botta e risposta tra le righe

Azimut, raccolta a tutto gas

Azimut? Vale 50 euro

Azimut, Donatoni si prende il WM…e non solo

Azimut, utile sopra le attese

Azimut pigliatutto nei reclutamenti

Azimut, l’estero trascina la raccolta

Debutta Azimut Private Debt

Parte IMPact Sim, i tre supergestori ex di Azimut tornano in scena

Azimut, che colpi nel Nord Ovest

Il ruggito di Azimut nel reclutamento

Ti può anche interessare

Attenti ai risparmi, arriva l’armageddon obbligazionario

E' probabile che la prossima correzione azionaria verrà scatenata dall’aumento dei rendimenti obb ...

Morgan Stanley, primo trimestre da urlo

40% di crescita dell’utile nei primi tre mesi del 2018 ...

Il “buy” del consulente – 05/11/18

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari ...