Crédit Agricole cambia la sua rete e punta sulla consulenza

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 27 Settembre 2019 | 12:05
La riorganizzazione delle filiali e del lavoro dei dipendenti è stata illustrata ai sindacati dalla banca. Focus sull’advisory e sulla gestione del risparmio

Focus sulla consulenza e sulla gestione del risparmio, casse chiuse al pomeriggio, piani formativi per riqualificare il personale, in primis i Gestori di Filiale. Sono alcune delle azioni previste per riorganizzare la rete bancaria di Crédit Agricole Italia, secondo gli obiettivi fissati nel piano industriale della banca. La riorganizzazione è stata illustrata ai sindacati nei giorni scorsi nel corso di un confronto con i rappresentanti aziendali.

L’obiettivo è ridurre il tempo dedicato alle attività operative allo sportello (che in cinque anni sono diminuite di un terzo a causa della crescita dei conti online) e potenziare le attività di relazione con la clientela, per esempio il contatto al telefono e in filiale per iniziative commerciali come la vendita di prestiti Agos o di prodotti assicurativi del ramo danni, anche attraverso la gestione dei clienti in team.

La riorganizzazione prevede appunto la chiusura dell’operatività ordinaria al pomeriggio. A regime, il 70-80% delle filiali sarà attivo per le movimentazioni di cassa solo al mattino. Tale scelta organizzativa, secondo la banca, è dovuta alla necessità di aumentare la forza commerciale per mantenere una redditività sostenibile, in uno scenario macroeconomico caratterizzato da tassi ai minimi storici e da previsioni di crescita contenuta del pil. Circa 300 sedi saranno trasformate in Agenzie Per te o Agenzie Per Te Commerciali, cioè in filiali di nuova generazione focalizzate sulla vendita dei prodotti. La gestione del risparmio sarà una delle aree di attività su cui Crédit Agricole intende puntare maggiormente. Proprio per questa ragione, Il progetto di riqualificazione professionale dei dipendenti prevede un piano di formazione che coinvolgerà progressivamente tutti i Gestori di Filiale del gruppo (inizialmente circa 200 persone nel periodo ottobre/dicembre 2019), sulla consulenza e sulla vendita dei prodotti finanziari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Crédit Agricole Italia, l’utile netto si rafforza

Crédit Agricole, 100 milioni di euro per aziende virtuose

Pop. Bari, Credit Agricole tra i papabili compratori

Crédit Agricole, nuova linea di servizi dedicata agli over 65

Stangata su Crédit Agricole Italia

Crédit Agricole Italia, private banking certificato

Crédit Agricole, i conti del trimestre sono in chiaroscuro

Nuova polizza agricola per Crédit Agricole

Credit Agricole, accelerata nel Bel Paese

Sette pretendenti per Carige

Carige, il governo la salva con i soldi pubblici

Primo green bond per Crédit Agricole in Italia

Credit Agricole multata dalla Bce

Credit Agrigole, un portafoglio Npl destinazione Phoenix

Credit Agricole, Amundi e l’Italia spingono l’utile

Inter, Credit Agricole diventa banca ufficiale

Credit Agricole crescerà nel private

Terremoto, Crédit Agricole finanzia una struttura ad Accumoli

Credit Agricole, maxi vendita di npl in Italia

Caceis (Gruppo Crédit Agricole) ingaggia De Bartolomeo

Credit Agricole, utile miliardario nel trimestre

Con Crédit Agricole Italia il conto corrente si apre con un selfie

Consulenti, nasce la rete del Crédit Agricole

Crédit Agricole Italia nomina due vicedirettori

Credit Agricole interessata a Carim

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Perrier (Credit Agricole): “L’integrazione tra Amundi e Pioneer va avanti spedita”

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: bene Credit Agricole, cade Ageas

Credit Agricole, scende l’utile, crescono i ricavi

Credit Agricole e Sace finanziano Goglio

Credit Agricole finanzia la terza corsia dell’A4

Crédit Agricole, Caceis si fa banca depositaria per il fondo Armonia

Ti può anche interessare

Dazi, la Cina risponde svalutando lo yuan

Un crollo che non si vedeva dal 2008 quello della valuta cinese. Un tracollo spiega la Banca central ...

Conte bis, accelerata sull’export

Al centro del governo Conte-bis ci sarà l’incremento dell’export italiano. La questione ...

Sorpresa, Kairos non si vende piu’

La banca privata svizzera Julius Baer si tiene la società di gestione per cui erano in lizza Mediob ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X