Generali Real Estate, shopping a Praga

A
A
A
di Redazione 27 Novembre 2020 | 12:27

Generali Real Estate S.p.A. (GRE) ha completato l’acquisizione di International Business Centre (IBC), un edificio per uffici a Praga, per conto del fondo paneuropeo“Generali Real Estate Core Plus” gestito da Generali Real Estate S.p.A Società di gestione del risparmio. La soc ietà venditrice è da Mint Investments . Situato nel centro della città, nel moderno quartiere Karlìn, vicino alla stazione della metropolitana Florenc, International Business Centre è stato costruito nel 1993 come uno degli edifici per uffici più caratteristici di Praga. Da allora, è stato solo parzialmente ristrutturato nel tempo, con la potenzialità di ulteriore valorizzazione. IBC offre circa 24mila mq, di spazi uffici e retail con certificazione BREEAM. L’immobile ospita gli uffici di diverse aziende, tra le più importanti della capitale ceca. L’operazione rappresenta la prima acquisizione in Repubblica Ceca da parte del nuovo fondo Generali Real Estate Core Plus, una strategia di investimento focalizzata sul settore degli uffici,che mira ad asset di alta qualità, con opportunità di parziale valorizzazione nel medio periodo e di ottimizzazione delle locazioni anche grazie ad attività di asset management mirate. La strategia di investimento mira a generare un reddito stabile e a cogliere incrementi di valore ed ha come obiettivo asset nelle principali città d’Europa. L’acquisizione testimonia, inoltre, la crescente importanza che l’Europa centro-orientale riveste nella portfolio strategy di Generali; in questa Region, GRE gestisce attualmente un portafoglio del valore di circa 1,22 miliardi di euro.Generali Real Estate è stata assistita da Cushman Wakefield, Clifford Chance, PwC e Sentient.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X