Tod’s all’attacco della soglia dei 60 euro

A
A
A
di Finanza Operativa 13 Dicembre 2016 | 16:30

Tod’s ha di recente confermato il superamento della resistenza statica posta a 55,85 euro salendo in seguito fino al test della soglia psicologica dei 60 euro. Un movimentgo accompagnato da scambi in crescita che ha buone chance tecniche di proseguire in ottica di medio periodo. Nel brave termine, tuttavia, si potrebbe assistere a un movimento laterale di consolidamento che permetterebbe ai principali indicatori e oscillatori di allontanarsi dal territorio di ipercomprato. In quest’ottica il più probabile baricentro di oscillazione dei cosi diventerebbe quota 59.

Operativamente al rialzo, una volta messo definitivamente alle spalle l’ostacolo a 60 euro, i successivi target sono individuabili a 61,60 in prima battuta e in seguito nell’area compresa tra 63,80 e 65 euro. Cruciale però posizionare uno stop loss a 58 euro, livello al di sotto del quale si profilerebbe una correzione verso 55,85 prima e 55 poi.   G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

prysmian

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, colpo di reni per l’oro

Mercati, il Bitcoin riconquista la vetta dei 40mila dollari. I prossimi target

Mercati, il Fib prova a completare il movimento a V

NEWSLETTER
Iscriviti
X