Reti in Borsa: Anima sugli scudi e in controtendenza

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 15 Marzo 2021 | 16:00

Sugli scudi oggi tra i titoli del risparmio gestito quotati a Piazza Affari troviamo Anima Holding, forte di un rialzo del 4% circa dopo il miglioramento dell’outlook da parte di Standard Ethics. Rialzi frazionali invece per Banca Generali e Banca Mediolanum mentre in magial nera si posiziona Azimut Hongg con un ribasso prossimo all’1 per cento.

Titolo Quotaz. Perf. giornaliera Perf. Tot ret. a 12 mesi Rendimento dividendo
Anima Holding 4,53 4,04% 87,05% 4,92%
Azimut Holding 18,99 -0,96% 49,52% 5,24%
Banca Generali 29,84 0,27% 52,68% 18,05%
Banca Mediolanum 7,78 0,13% 40,40% 9,98%
Credem 4,96 0,20% 27,96% 4,00%
Finecobank 14,54 -0,92% 88,80%

Il quadro tecnico di Anima Holding

Anima Holding allunga ulteriormente il passo confermando il superamento della resistenza statica di medio-lungo termine a 4,42 euro. Dal punto di vista operativo i prossimi obiettivi tecnici sono ora individuabili a 4,65 e poi a 4,80 euro, dove nel febbraio dello scorso anno era stato aperto un gap ribassita. Stop loss da posizionare però a quota 4,42.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Anima: una semestrale con rialzi a doppia cifra

Risparmio gestito, per Anima raccolta ancora in crescita

Investimenti: resta stabile la propensione degli italiani

NEWSLETTER
Iscriviti
X