Mercati: le scarpe di Federer corrono a Wall Street

A
A
A
di Redazione 16 Settembre 2021 | 13:01

Le scarpe da corsa col marchio svizzero “On” hanno debuttato ieri con un rialzo del +45,8% a Wall Street. L’azienda fondata nel 2010 a Zurigo, che vede tra i suoi soci il tennista Roger Federer, oggi conta oltre 10 milioni di clienti ed è diventato uno dei brand del settore con la crescita più rapida, come riportato dal sito della Rsi.

I ricavi nei primi sei mesi dell’anno sono stati di 350 milioni di dollari, ma il valore della società è stimato in otto miliardi di dollari. Un multiplo decisamente alto, maggiore di quella di Adidas e Nike, i due giganti del settore. Una valutazione elevata giustificata, secondo gli analisti, dalle prospettive di crescita particolarmente positive. E il nome di Federer non può che aiutare.

L’azione con il codice di borsa Onon ha iniziato le negoziazioni mercoledì sera a 35 dollari, nettamente al di sopra dei 24 dollari di emissione. La società con sede a Zurigo aveva collocato la notte scorsa 31,1 milioni di azioni a 24 dollari. Il rialzo a Wall Street ha portato 746,4 milioni di dollari nelle casse dell’azienda di attrezzature sportive.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X