Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future di nuovo in cerca di un supporto

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 1 Ottobre 2021 | 08:00

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, non è riuscito a incrociare al rialzo a quota 25.500 le attualmente coincidenti medie mobili a 21 e 50 sedute. Ed è tornato ad accusare una correzione, movimento chesta riportando le quotazioni al test del supporto di breve-medio termine posto a 25.000 punti. Solo l’eventuale conferma del ritorno al di sopra di 25.500 favorirebbe una credibile inversione rialzista dei corsi con obiettivi, nel caso, inzona 26.000 punti.

Nuova correzione per il Dax future con scadenza dicembre, che dopo aver violato a quota 15.090 un supporto statico di breve termine si dirige verso il test dell’analogo successivo posto sulla soglia tecnica e psicologica dei 15.000 punti. Operativamente, l’eventuale cedimento anche di questo sostegno innescherebbe un’ulteriore discesa con targt in zona 14.950/900 prima e 14.800 poi. E solo la conferma del ritorno dei corsi al di sopra dei 15.200 punti favorirebbe una credibile inversione rialzista con obiettivi, nel caso, a 15.400/450.

Possibile doppio minimo in area 3.975 punti per il future sull’EuroStoxx 50 con scadenza dicembre. Una figura tecnica che, se completata, potrebbe favorire un rimbalzo tecnico dei corsi verso 4.050 prima e 4.100/120 in seguito. Per contro, il cedimento del supporto a 3.075 punti spingerebbe i corsi in zona 3.900 punti, minimo toccato a metà luglio.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax, Euro Stoxx 50 future confermano il downtrend

Mercati: il rally di Natale quest’anno va in retromarcia

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future tentano un timido recupero

NEWSLETTER
Iscriviti
X