Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cy4Gate a UniCredit

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 23 Settembre 2022 | 11:00

Goldman Sachs giudica buy:

Intesa SanPaolo con target price di 2,65 euro (grazie alla garanzia SupportItalia di Sace, ha finalizzato un’operazione di 35 mln di euro in favore di Bluenergy, società di multiservizi energetici, per finanziare lo stoccaggio del gas al fine di garantire la continuità energetica a famiglie e PMI del Friuli Venezia Giulia) e UniCredit con fair value di 17 euro (continua ad esaminare tutte le opportunità M&A, alle giuste condizioni, nei paesi dove è presente, ha affermato l’ad Andrea Orcel).

Bestinver valuta buy:

Leonardo con prezzo obiettivo di 10-11 euro (Airbus ha ottenuto contratti per 4,8 mld di dollari in Cina) e Telecom Italia con target di 0,68-0,78 euro (gli advisor dei soggetti coinvolti nel processo a rete unica, ritengono che NetCo possa sopportare solo un indebitamento netto di circa 5-5,5 volte l’EBITDA).

Equita assegna un buy a:

Cy4Gate con prezzo obiettivo di 13,50 euro (semestrale in linea con le attese), Defence Tech Holding con target price di 6,30 euro (risultati semestrali in linea a livello operativo, ma con minore cassa netta), Inwit con fair value di 12 euro (il fondatore di Iliad, Xavier Niel ha acquisito il 2.5% di Vodafone investendo 750 mln di sterline), Nexi con obiettivo di 14 euro che con Worldline ha presentato offerte non vincolanti per il merchant acquiring di Sabadell, Ovs con fair value di 2,70 euro (upgrade delle stime 2022  conferma sostanziale del 2023 dopo la semestrale), Poste Italiane con obiettivo di 12,50 euro (il progetto Polis, finanziato da Pnrr comporterà il rinnovo di quasi il 40% degli uffici postali) e Tamburi Investment Partners con target di 11,70 euro (Investindustrial entra in Eataly come nuovo azionista di controllo e Tamburi investe e supporta la nuova fase di sviluppo di Eataly).

Banca Akros giudica buy:

Leonardo con fair value di 8,15 euro (possibile contratto con l’esercito brasiliano per 98 veicoli corazzati), Maire Tecnimont con prezzo obiettivo di 4 euro (assegnata alla controllata NextChem un contributo di 194 mln di euro per lo sviluppo di un impianto di termovalorizzazione nell’ambito del progetto UE “IPCEI Hy2Use“), Nexi con target price di 13,50 euro, Ovs con fair value di 2,40 euro, Salcef con obiettivo di 25 euro (firma di due accordi quadro con la compagnia ferroviaria nazionale rumena) e Tamburi Investment Partners con target di 12,30 euro.

Giudizio accumulate inoltre per Prysmian con fair value di 37 euro (la Francia accelera sull’eolico offshore).

Mediobanca valuta outperform:

Brunello Cucinelli con target di 60 euro (atteso un forte primo semestre 2023 per i ricavi), Enav con obiettivo di 5,20 euro (nonostante un documento negativo per l’Italia da parte di Eurocontrol), Industrie De Nora con fair value di 19 euro in scia alla spinta crescente per investimenti in idrogeno verde a livello globale, Prysmian con target di 38 euro, Salcef con obiettivo di 24 euro e Sit con fair value di 9,20 euro (ulteriori investimenti nella catena del valore dell’idrogeno in Europa).

Jefferies giudica buy:

Moncler con target price di 52 euro, migliorato dai precedenti 50 euro.

Integrae Sim assegna un buy a:

Portobello con prezzo obiettivo di 78 euro.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti