Gossip & Finanza – Cavalli contro American Express

A
A
A
di Marco Mairate 8 Gennaio 2009 | 10:30
Bolla delle carte di credito? Nemmeno per sogno, per lo meno questo è il pensiero di Roberto Cavalli, noto stilista fiorentino che ha firmato una nuovissima plastic card come ultima provocazione.

Cavalli il prossimo primo marzo lancerà una carta di credito griffata che avrà come superficie la finta pelle di serpente, tipica dello stile del creativo toscano.

Secondo il comunicato della stessa casa di moda, la carta permetterà a tutti i fortunati possesori di usufruire di servizi Vip in tutte le boutique di Cavalli sparse per il mondo quali privilegi in tempo di saldi e la possibilità di partecipare ad eventi unici quali sfilate e serata mondane.

Sembra così partita la guerra tra carte di credito che già conta diversi partecipanti di lusso.

Oltre a Cavalli infatti, sponsorizzato MasterCard, anche la rivale American Express è presente sul mercato del lusso con una propria tessera.

Il collosso delle carte di credito, controllata da Standard Chartered, ha infatti ideato la Carta Centurion, plastic card rivoluzionaria che ha sostitutio la ‘classica’ plastica con il più tecnologico titanio.

Anche in questo caso la carta offre servizi a cinque stelle come personal concierge e un soggiorno gratuito presso un degli hotel cella catena Mandarin Oriental.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti