Investire sul forex online nel 2017, ecco perchè

A
A
A
di Finanza Operativa 11 Aprile 2017 | 13:00

Investire sul forex online nel 2017, è tra gli obiettivi di molti giovani trader viste le diverse soluzioni ormai presenti online, con depositi bassi per una prima apertura e servizi gratuiti come la piattaforma di trading e la formazione gratuita offerta dai migliori broker forex. Inoltre, tra le migliori soluzioni del momento, anche comode app per il trading in mobilità e strumenti gratuiti come il calendario economico per le prime analisi sul mercato valutario.

Perchè si investe sul mercato del forex?

Perchè sempre più utenti investono sul forex online nel 2017? Perchè ormai parliamo di un sistema di facile accesso nell’era di internet e di tantissimi utenti che dispongono di dispositivi fissi e portatili per la connessione online e decidono di aprire un nuovo conto online per dedicarsi anche ad attività di trading online.

Per iniziare, infatti, è necessario scegliere un buon broker autorizzato e iscriversi ai suoi servizi per utilizzare subito la piattaforma (e la relativa demo) e accedere alla formazione online per partire dalle basi di come investire online con tanto materiale esclusivo curato dai broker forex e dedicato anche ai livelli di utenti alle prime armi e nuovi iscritti. Inclusi in un conto base, anche innovativi strumenti di trading per investire sul forex come app mobile e calendario economico.

I migliori servizi per primi investimenti sul mercato del forex

Sui broker forex, è possibile accedere con un nuovo conto a due importantissimi servizi come piattaforma e formazione. La prima, è essenziale per inserire un nuovo ordine di compravendita sulle valute del forex e di un mercato online sempre aperto. Il suo utilizzo è molto semplice e con grafiche e funzionalità che possono essere apprese in poco tempo anche dai trader alle prime armi. Le più importanti? Ad esempio, una varietà di grafici e indicatori da poter selezionare e per garantire al trader una ampia visione delle quotazioni sul forex, laddove poi si dispone di quotazioni live, i vantaggi sono ancora più alti poichè permettono di investire subito appena si presentano delle buone opportunità al riguardo.

Può essere importante per il trader, anche la possibilità di disporre di un conto demo e provare le funzionalità citate con un capitale interamente virtuale, oltre che provare sul campo anche l’efficacia della formazione offerta dal broker forex. La formazione sul forex, infatti, è essenziale per tutti gli iscritti di un broker e ne ha permesso in questi anni un più facile accesso per i trader alle prime armi. Le sezioni più importanti in tal caso? Molto utili, dei glossari con le terminologie più utilizzate per investire sul forex, terminologie di base rispetto a quali sono le valute principali presenti sul forex e come investire online, le migliori strategie per guadagnare online, i principali strumenti per le analisi sul forex e i migliori approcci rispetto ad analisi tecnica e fondamentale. Inoltre, i broker forex presentano in tale direzione diversi supporti dedicati ai trader iscritti e sempre compresi in un conto base, come videotutorial (divisi per argomenti o per livelli) ebook per una preparazione classica di come investire online e di webinar per una formazione anche live.

I migliori strumenti innovativi per investire sul mercato del forex

Investire nel 2017 sui broker forex, significa anche poter contare su tanti strumenti innovativi e gratuiti per inserire un ordine e gestirlo, come le app mobile e un calendario economico. Le prime, sfruttano l’ormai possesso da parte di tanti utenti, di potenti smartphone per la connessione internet e che sono compatibili con le app per il trading sul forex. Come ottenere tali app? Partendo dalla presenza di una connessione dati  ad abbonamento e di una iscrizione su un broker forex, il passaggio successivo è di procedere a scaricare gratuitamente la app per il trading sul forex, in base al sistema operativo posseduto (la più classica distinzione è tra sistemi operativi Ios e Android).

Tra gli strumenti innovativi gratuiti per inserire un ordine e gestirlo su un broker forex, anche un calendario economico. E’ tra i primissimi strumenti che i trader dovranno apprendere con una buona formazione online e indispensabile per investire sul mercato forex in base alla pubblicazione di importanti eventi macro. Gli stessi broker forex, ne permettono una facile consultazione dal web e indicano giorno per giorno, gli eventi con una maggiore volatilità e la valuta più coinvolta. E’ importantissimo per un buon investimento sul mercato forex e per un corretto utilizzo del calendario economico, di investire entro pochi minuti dal rilascio dell’evento macro a media o ad alta volatilità e nello stesso tempo di considerare anche le relative variazioni grafiche e in presenza di un significativo trend al rialzo o al ribasso sulle valute forex.

Come scegliere il miglior broker e investire nel 2017 sul mercato forex

E’ importante per investire nel 2017 sul mercato forex, anche la scelta del broker con cui aprire un nuovo conto e ottenere i migliori servizi citati come piattaforma di trading, conto demo, formazione gratuita, app mobile per Ios o android e calendario economico. Tale scelta, parte dalla verifica nel broker delle regolamentazioni previste dagli attuali ordinamenti e del rispetto anche delle nuove regole previste proprio a partire da quest’anno come l’obbligo di definire un tetto massimo per la leva finanziaria e l’abolizione totale del sistema dei bonus per nuove iscrizioni online.

Da valutare, anche la presenza di condizioni competitive rispetto al deposito minimo richiesto per aprire un nuovo conto, presenza di conto demo per provare la piattaforma di trading, di assenza di commissioni per le operazioni di prelievo e deposito sul nuovo conto e di una assistenza clienti live in lingua italiana. Elementi, che possono essere facili da valutare consultando le pagine ufficiali dei broker forex o affidandosi anche alla presenza in rete di tanti ottimi siti con tabelle che illustrano solo le migliori soluzioni e utili recensioni rispetto a tutto ciò che ad oggi occorre per investire sul mercato forex per i trader principianti. Ad esempio sul sito Migliorbrokerforex.net , dal quale abbiamo preso spunto per la realizzazione di questo articolo, viene presentata una lista delle soluzioni citate per accedere a recensioni complete dei migliori broker forex come Markets.com, eToro, Plus500 e Xtrade nonché una tabella riepilogativa che racchiude i migliori broker regolamentati con le cifre richieste per aprire un nuovo conto a fronte di un deposito minimo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Maiani (Siat): “Le opportunità sul Forex ora non riguardano l’Euro”

Maiani (Siat): “Pausa di riflessione per l’Euro Index”

Forex, Maiani (Siat): “L’Euro Index rischia un pullback down”

NEWSLETTER
Iscriviti
X