Fisco, per bloccare le “cartelle pazze” di Equitalia basta un clic

A
A
A
di Ettore Mieli 6 Febbraio 2014 | 11:12

La società ha attivato infatti sul suo sito un nuovo servizio telematico che consente ai cittadini di inviare la richiesta di sospensione della riscossione via web.

IL NUOVO SERVIZIO – “Il fenomeno delle cartelle pazze è ormai un fenomeno del passato”, ha dichiarato l'amministratore delegato di Equitalia, Benedetto Mineo. Per bloccare una "cartella pazza", tipo la richiesta di pagamento di quanto già versato al fisco oppure un importo non dovuto, da oggi infatti basta un clic sul sito di Equitalia. La società ha attivato sul suo sito un nuovo servizio telematico che consente ai cittadini di inviare la richiesta di sospensione della riscossione via web.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X