Autostrade, banche e bollette: la raffica di aumenti per il 2017

A
A
A
di Redazione 28 Dicembre 2016 | 09:07

Stangata in arrivo per il prossimo anno. Secondo l’ultimo studio Codacons nel 2017 si pagheranno circa 1.000 euro in più per trasporti medicine, servizi bancari, autostrade e prezzi al dettaglio. Gli incrementi di spesa, infatti, previsti per il prossimo anno sul fronte di prezzi e tariffe, fermi nel corso dell’intero 2016, determineranno un aumento dei prezzi al dettagli che andrà ad incidere su tutta una serie di settori.

La crescita dei prezzi al dettaglio inciderà sulle famiglie per circa 300 euro l’anno ma si ripercuoterà su ristorazione (con aumenti di 28 euro l’anno), trasporti e autostrade. I prezzi di treni, aerei, taxi e mezzi pubblici inciderà di circa 64 euro a famiglia mentre gli aumenti delle tariffe autostradali incideranno di 35 euro.

Aumenteranno anche i servizi bancari, le tariffe dell’rc auto, le medicine e le visite specialistiche e le bollette di luce e gas per le quali sono previsti incrementi di 29 euro l’anno per ogni famiglia. Resta ferma, invece, la diminuzione del canone Rai da 100 a 90 euro ma si assisterà ad un aumento delle spese scolastiche per peserà sul nucleo familiare per circa 45 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X