Occhio alla truffa delle monete thailandesi spacciate per 2 euro

A
A
A
di Redazione 31 Marzo 2017 | 11:36

Secondo quanto scrive il Corriere della Sera, sarebbero in circolazione 10 centesimi di Bath, che sono monete thailandesi che sarebbero molto simili ai nostri due euro.

La moneta thailandese ha infatti la stessa forma di quella europea, con il cerchio dorato al centro e l’anello argentato intorno. Uguali anche le dimensioni e persino il peso, 8 grammi e mezzo. Al punto che riesce a ingannare persino i distributori automatici, come le macchinette per il caffè negli uffici. L’unica differenza è il valore: la moneta thailandese vale circa 25 centesimi di euro. Spacciarla per due euro (al bar come nelle macchinette) per incassare il resto in euro può diventare un affare interessante in caso di applicazione seriale. Ed è proprio questo il timore che allarma i commercianti della Capitale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La sapete quella dell’avaro a cui cade una moneta nel wc?

Al cinema con 2 euro fino a maggio. Ecco le date da segnarsi e come trovare le sale convenzionate

NEWSLETTER
Iscriviti
X