Engel & Völkers punta sul private banking

A
A
A
Private di Private30 novembre 2015 | 01:00

C’è il private banking nel futuro del network immobiliare di pregio Engel & Völkers, che si prepara a chiudere il 2015 in Italia con un fatturato raddoppiato rispetto allo scorso anno a quota 10 milioni di euro. In quest’ottica, il gruppo tedesco che fa capo all’imprenditore Christian Völkers starebbe per sottoscrivere un accordo, presumibilmente nell’arco dei prossimi giorni, con Banca Generali, con l’obiettivo di avviare una collaborazione per aiutare i clienti della sezione private banking a dismettere parte del proprio patrimonio immobiliare, qualora lo ritengano necessario.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Lista Falciani, Hsbc paga 300 milioni alla Francia

Hsbc ha raggiunto un accordo con le autorità francesi per mettere una pietra sopra alla vertenza fi ...

Credit Suisse, ricchezza mondiale +27% in 10 anni

Secondo la ricerca, nel periodo metà 2016 - metà 2017 la ricchezza mondiale globale è aumentata d ...

Bridgewater lancia l’allarme volatilità

La stagione dei mercati addomesticati dalle banche centrali è finita. D’ora in avanti occorre ...