Capstone strappa i migliori talenti alle banche d’affari

A
A
A
di Luigi Dell'Olio 11 Ottobre 2017 | 06:25

Prima di dire che sono tornati i tempi d’oro per gli hedge fund, capaci di strappare i migliori talenti in circolazione sulla piazza finanziaria, si attendono nuove conferme. Sta di fatto, comunque, che nelle ultime settimane vi sono stati numerosi annunci di reclutamenti di peso provenienti dalle banche d’affari, a dimostrazione della ritrovata capacità dei fondi alternativi di offrire retribuzioni d’oro.

L’ultimo esempio arriva da Londra, con Capstone Investment Advisors che nelle ultime settimane ha rafforzato gli organici con nomi di grande prestigio. Il fondo hedge da 5 miliardi di dollari, specializzato in derivati, ha convinto Cherie Xiu Zhou (specialista del trading sul credito) a lasciare Deutsche Bank, Nathaniel Amos, a lungo in forza a Ubs,  e Andrei Boros, che ha trascorso due anni come trader di azioni a JP Morgan.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Due ingressi nel gruppo Ersel

Foa lascia Tosetti per passare in Ceresio

EFG Bank si rafforza con Avignone

NEWSLETTER
Iscriviti
X