Banque SYZ si conferma “Best Private Banking Boutique”

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 27 Ottobre 2017 | 11:28
Il riconoscimento è stato assegnato nel corso dei Global Private Banking Awards 2017, premiazione organizzata da PWM Professional Wealth Management e The Banker, due pubblicazioni del gruppo Financial Times

Banque SYZ ha ottenuto per il quarto anno consecutivo il riconoscimento di “Best Private Banking Boutique” dalla giuria dei Global Private Banking Awards 2017, premiazione organizzata da PWM Professional Wealth Management e The Banker, due pubblicazioni del gruppo Financial Times. Il riconoscimento è stato attribuito per la quarta volta consecutiva a Banque SYZ in occasione della cerimonia che si è tenuta a Londra il 26 ottobre. La giuria, costituita da 15 personalità influenti del settore finanziario mondiale, ha ritenuto che Banque SYZ abbia superato un nuovo stadio del suo sviluppo, con il consolidamento della sua compagine azionaria e la crescita del patrimonio tramite operazioni di acquisizione, rappresentando così una sfida sempre più grande per i suoi concorrenti. “Fin dalla sua fondazione, Banque SYZ ha affermato con chiarezza la propria volontà di gestire il patrimonio dei clienti in modo più innovativo rispetto alle banche private tradizionali in Svizzera. L’offerta si sta ora spostando dagli hedge fund ad altri settori come il private equity. I primi 20 anni della storia di Banque SYZ hanno convinto la giuria, la quale ha voluto premiare la capacità della banca di superare anche i periodi più duri e di espandersi tramite operazioni di acquisizione. Il recente ingresso nell’elenco delle prime 20 banche private della Svizzera, che coincide anche con il trasferimento in una sede più grande, è un chiaro segnale di maturità da parte della banca, che è diventata a membro riconosciuto del sistema finanziario svizzero”, ha spiegato Yuri Bender, Caporedattore di Professional Wealth Management e organizzatore dell’evento. “Questo premio è un ulteriore riconoscimento della nostra profonda conoscenza delle esigenze e dei desideri della nostra clientela. La definizione di “boutique” significa essere vicini ai nostri clienti e sempre alla ricerca di soluzioni di investimento che combaciano con le loro aspettative, come l’active advisory, il private equity e il corporate advisory”, ha dichiarato Eric Syz, ceo del gruppo.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Coronavirus, la crisi finanziaria di Marzo 2020 è la più rapida della storia

Banque Syz, Eric passa il testimone di ceo

Syz affida il servizio Advisory a Yasmina Barin

NEWSLETTER
Iscriviti
X